Non basta la rete di Caminiti per il Calcio Furci sconfitto (3-1) dall'Atletico Francavilla.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
May 27th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria Non basta la rete di Caminiti per il Calcio Furci sconfitto (3-1) dall'Atletico Francavilla.

Non basta la rete di Caminiti per il Calcio Furci sconfitto (3-1) dall'Atletico Francavilla.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Non c’è stata gara fra l’Atletico Francavilla e il Calcio Furci, dopo la sconfitta infrasettimanale contro il Fasport per 2-0, nell’anticipo di oggi al Comunale di Francavilla per la 20^ giornata del campionato di Seconda Categoria, la compagine furcese  perde la seconda partita consecutiva in tre giorni per 3-1.

Una sconfitta (quinta fuori casa) che fa perdere una posizione (18 punti)  in classifica ai furcesi (dal 10^ all’11^ posto) superati in graduatoria dal Città di Calatabiano (20) che ha vinto 2-1 con l’Itala. Un successo importante per l’Atletico Francavilla che balza in terza posizione (in attesa degli incontri di domani pomeriggio) a quota 33 punti conquistando la sesta vittoria casalinga, riscattandosi subito dopo la sconfitta della settimana scorsa sul campo del Mascali.

Calcio Furci privo di alcune pedine: Assenti Pino, Cutroneo, Bitto e Proteggente,  mister Mimmo Ucchino a pensato di rinforzare il centrocampo con Fleres-Agnone-Catania-Giannetto e Giuffrida davanti alla difesa a tre con Spadaro-Ingegneri-Occhino, lasciando davanti la coppia Caminiti-Rapisarda.

Primo Tempo: La partita inizia subito in salita per i ragazzi di mister Ucchino, al 6’ il Francavilla passa in vantaggio  con un bel pallonetto dal limite dell’area di Brunetto alla sinistra di Lundi. La reazione dei furcesi arriva subito: all’8’  è Agnone con un tiro dal limite a impegnare il giovane portiere Indiana classe ’99  a una difficile parata. Al 20’ è Rapisarda che non sfrutta il retropassaggio del difensore di casa al proprio portiere, una ghiotta occasione per il giocatore furcese che  invece di entrare in area da solo tira dal limite e il pallone va a lato.  Il Francavilla gioca bene a centrocampo però senza impensierire Lundi e compagni.

Al 25’ il raddoppio dell’Atl. Francavilla: è Garofalo che tira dal cilindro un bel tiro dal limite che centra il set all’incrocio dei pali della porta difesa da  Lundi che non può intervenire. Il Calcio Furci sotto di due gol cerca di reagire, ma sono ancora i padroni di casa al 30’ a sfiorare il 3-0: una punizione dal limite dell’area calciata da Di Natale fa la barba alla traversa.

Mister Ucchino cambia tattica: Al 31’ il coach furcese manda in campo Carlo Ralli al posto di Catania per infortunio. La difesa passa a 4 cosi si intravede qualche azione, il nuovo assetto permette miglior copertura cercando di rimessa la via della rete. Sul finire del tempo è Rapisarda che sbaglia da due passi dalla linea della porta, un gol già fatto, il pallone tirato debolmente va fuori.

Alex Caminiti accorcia le distanze: Al 45’ arriva il gol del giovane Alex  Caminiti che corregge con la punta del piede una punizione di Giuffrida da 40 metri per il portiere non c’è nulla da  fare.  Il Furci riapre la gara in un primo tempo giocato sottotono con molti palloni sbagliati e privo di idee. Da prendere per buono solo i 15 minuti finali.

Secondo Tempo: Inizia bene  il Furci che mette in difficoltà  il Francavilla che arretra il suo baricentro, ma al 12’ arriva la doccia fredda: una punizione battuta dalla destra dell’area di rigore molto defilata, quasi dalla linea di fondo con il portiere Lundi oggi in giornata-no la palla s'infila alla destra del primo palo a mezza altezza fra l’incredulità dei presenti: 3-1.

Si conclude praticamente qui la partita del Furci che dopo questo gol non è riuscito più a ragionare, la squadra si è disunita con  il Francavilla che ha preso le redini del gioco in mano senza più correre rischi fino al triplice fischio finale dell’ottimo Di Giovanni di Acireale.

In due partite il Furci ha subito 5 gol mentre nelle prime 18 partite aveva subito appena 15 gol facendo della difesa la sua arma migliore. Contro l’Atletico Francavilla per la verità  il reparto non è stato all’altezza della situazione,  giocando male lasciando molti spazi agli avversari.

Il volto più alto va ad Alex Caminiti per gli altri tutti insufficienti. Il Francavilla merita il posto in classifica che occupa giocando un buon calcio,  ricordiamo che anche a Furci la squadra cara a mister   Intallura aveva portato via i tre punti.

Atletico Francavilla   3      Calcio Furci   1

Marcatori: 6’ Brunetto, 25’ Garofalo, 45’ Caminiti, 55’ Di Natale.

Atletico Francavilla: Indiana, Vaccaro, Silvestro, Campo, Mammazza, Brunetto, Di Natale, Santoro, Tosto, Garofalo, Alexandru. All: Intallura.

Calcio Furci: Lundi, Ingegneri, Occhino, Spadaro, Catania, Gianneto, Fleres, Agnone, Rapisarda, Caminiti, Giuffrida. All: Ucchino,

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci