Juniores - La Jonica si scatena nella ripresa: 3-0 al Torregrotta. Vittoria con dedica speciale.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Aug 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Giovanile Juniores - La Jonica si scatena nella ripresa: 3-0 al Torregrotta. Vittoria con dedica speciale.

Juniores - La Jonica si scatena nella ripresa: 3-0 al Torregrotta. Vittoria con dedica speciale.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Nella prima partita della seconda fase del campionato Juniores Provinciale di Messina, la Jonica continua a vincere.  Oggi al Comunale di Bucalo c’era la terza classificata del Girone A, il Torregrotta squadra di tutto rispetto.Tutto in 90’, nessuna gara di ritorno, quindi  per  la Jonica  imperativo vincere la partita  casalinga in questo mini-torneo a 4 squadre, oltre ai santateresini e Torregrotta, Messana e Giardini Naxos.

La gara di è stata molto combattuta, il Torregrotta squadra molto forte, ben organizzata per tutto il primo tempo ha badato a non prendere gol, giocando con delle ripartenze pericolose senza però mai impensierire Gugliotta e compagni.

Primo Tempo: Parte bene la Jonica già al 21’ Marchiafava impegna il portiere ospite Foti ad una difficile parata su un calcio di punizione dal limite dell’area di rigore. Dieci minuti dopo su un calcio d’angolo battuto da Mifa la palla attraversa tutta la porta la sfiora di testa Santoro sottoporta.

Regge bene la difesa del Torregrotta, al 31’ la svolta della partita viene espulso il centrale degli ospiti Giorgianni per fallo da ultimo uomo: Marchiafava smarcato benissimo da La Forgia entra in area da solo e Giorgianni lo atterra per l’arbitro è punizione dal limite ed espulsione. Si va negli spogliatoi con il risultato in parità , un rammarico per l’undici di Riganello e Filoramo per non aver messo in porta almeno una palla , vuoi per la bravura dei difensori e del portiere ospite che in tante occasioni sono arrivati prima degli attaccanti della Jonica.

Secondo Tempo: Dopo essere rimasti in dieci la squadra ospite si chiude in difesa per ripartire in contropiede. La Jonica cerca di aggirarla giocando sulle fasce. Al 46’ trova il gol con La Forgia abile a sfruttare un pallonetto con il portiere in uscita. Dopo 10’ è Francesco Ferraro di testa a sfruttare un calcio da fermo battuto da Mifa sul secondo palo per il portiere Foti non c’è nulla da fare.

All’ 85’ arriva la terza segnatura ad opera di Di Nuzzo entrato al posto di Branca abile a sfruttare una indecisione della difesa ospite. Si chiude così con il risultato di 3-0 la prima gara della seconda fase per i ragazzi di Riganello che tra una settimana giocheranno la seconda partita a Giardini contro la squadra locale che ha perso (3-1) in casa della Messana. Mentre il Torregrotta se la vedrà con la Messana.

I migliori in campo per la Jonica Smiroldo, oggi capitano mentre per il Torregrotta il portiere Foti classe 2002 c he è intervenuto in tante parate determinanti. Arbitraggio mediocre da parte del signor Currò. Vittoria con dedica speciale per il vice-capitano Nino Garufi colpito da un lutto famigliare (al giocatore e alla famiglia le cordoglianze della redazione di sportjonico per la dipartita dello zio Lucio Nicita).

Jonica Fc   3     Torregrotta  0

Marcatori: 46´ La Forgia,56´ Ferraro, 85´ Di Nuzzo

Jonica Fc: Gugliotta, Turiano (86´ Giannetto), Manuli, Ferraro, Savoca, Interdonato (90´+2 Pellizzeri), Branca (62´ Di Nuzzo), Smiroldo, La Forgia (85´ Santoro), Marchiafava, Mifa. All: Mimmo Riganello.

Torregrotta: Foti, Mondo, Arizzi, Di Pietro, Giorgianni, Merlino, D´Angelo (68´ Gambino), La Spada, Villari, Sittineri, Abate (48´ Cuttone). All.: G.Borelli

Arbitro: Mirko Currò di Messina

Ammoniti: 16´ Sittineri  e 88’ Foti (Torregrotta), 38´ Interdonato (Jonica).

Espulso: 19´ Giorgianni (Torregrotta).

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci