Il Nike Giardini vola in semifinale di Coppa Trinacria: 4-0 al Resuttana San Lorenzo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria Il Nike Giardini vola in semifinale di Coppa Trinacria: 4-0 al Resuttana San Lorenzo.

Il Nike Giardini vola in semifinale di Coppa Trinacria: 4-0 al Resuttana San Lorenzo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Nella gara di andata aveva vinto (1-0) grazie alla rete nella ripresa di Francesco Sanfilippo, l’Asd Resuttana S. Lorenzo, oggi pomeriggio nella gara di ritorno disputata al Comunale giardinese, cala un poker il Nike Giardini, due gol per  tempo è conquista la semifinale della Coppa Trinacria stagione sportiva 2017-18 riservata alle compagini di Seconda Categoria.

I ragazzi di Andrea Cerra sono riusciti nell’impresa di ribaltare il risultato dell’andata, dovevano fare due reti per accedere alla fase successiva: già al 28’ una gran punizione dal limite  di Alessandro Monforte con la sfera che si va ad insaccare sotto l’incrocio dei pali alla sinistra della porta difesa da Porcelli. Sono stati sufficienti 28’ alla squadra giardinese di pareggiare il gol subito all’andata. Al 44’ arriva il raddoppio che vale la qualificazione: punizione dal versante destro, una parabola a rientrare con colpo di  testa ravvicinato di D’Allura che trova la respinta di Porcelli, sulla ribattuta è lesto Salvo Cantarella a pochi metri a gonfiare la rete che vale.

Si conclude sul 2-0 la prima frazione per la squadra del Presidente Tino Sturiale, già con la qualificazione in tasca, ma da difendere nella ripresa dalla reazione della squadra palermitana di mister Mario Buoncuore che per questo impegno infrasettimanale ha dovuto rinunciare ad alcuni giocatori, costretta a giocare la ripresa in inferiorità numerica. Invece, il pallino del gioco è sempre in mano ai ragazzi di Cerra che al 65’ allungano sul 3-0 grazie ad un calcio di rigore concesso dall’arbitro per fallo su Nocera. Sul dischetto si presenta Salvo Cantarella che si fa ipnotizzare dal portiere ospite che intuisce la traiettoria respingendo la sfera, lesto come un falco Salvo Cantarella a riprende la sfera è metterla in rete.

L’apoteosi arriva a pochi minuti dalla fine quando un certo Patanè parte dalla propria metà campo s’invola verso la porta avversaria dopo aver eluso l’intervento di un difensore manda la sfera all’incrocio dei pali: il Nike Giardini vola in semifinale di Coppa Trinacria.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci