B/2 - Sifi Kondor Catania caduta con onore al Palaspedini contro Palermo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jul 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/2 - Sifi Kondor Catania caduta con onore al Palaspedini contro Palermo.

B/2 - Sifi Kondor Catania caduta con onore al Palaspedini contro Palermo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Oltre due ore di gara, il pubblico delle grandi occasioni e grande spettacolo in campo nella gara tra Sifi Kondor Catania e Ultragel Palermo, terminata 3-2 in favore delle rosanero.

Una domenica a corrente alternata per le catanesi che non riescono a completare la rimonta cedendo l'imbattibilità contro Composto e compagne. Con Torre ancora  indisponibile, Licciardello schiera dal primo minuto Catania, in diagonale con Buiatti, Tomaselli in linea con Vescovo e la coppia di centrali composta da Bilardi e Morfino.

I primi due set tuttavia volgono in favore delle ospiti, che seppur sul finale di ciascun parziale riescono ad aggiudicarsi entrambi i punti. Ma le biancazzurre tirano fuori le unghie e provano a difendere il proprio campo con orgoglio, guidate dal devastante tandem Tomaselli-Vescovo. Impresa che riesce solo a metà, dato che dopo aver pareggiato i conti (2-2), le ragazze di Licciardello cedono al tie break, concedendo la prestigiosa vittoria alle avversarie.

"Una partita lunghissima - è il commento di capitan Giovanna Tomaselli -.  Sapevamo che non sarebbe stato facile. Un campionato difficile dove tutte le squadre sono in equilibrio. Siamo scese in campo contratte, loro ne hanno approfittato. Dopo siamo state brave a recuperare, peccato aver mollato al quinto set. Adesso pensiamo alla gara contro Santa Teresa, andando in trasferta sempre con lo stesso obiettivo"

SIFI KONDOR CATANIA-ULTRAGEL PALERMO 2-3

Sifi Kondor Catania: Vescovo 22, Bilardi 14, Tomaselli 19, Buiatti 2, Morfino 8, Bontorno 5, Catania 3, De Luca 1, Carmeci 0, Foscari (L1). Ne: Davì (L2), Anastasi, Franceschini. All. Licciardello.

Palermo: Angelova 13, Campagna 7, Lombardo 16, Composto 21, Bruno 5, Moltrasio 4, Scarpinato 0, Miceli 0, Vaccaro (L1). Ne: Caruso, Russo. All. Pirrotta

Set: 23-25, 23-25, 25-17. 25-23, 10-15.

Arbitri: Maurizio Venuti e Marco Molino di Messina.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci