A/1 - Spettacolare incontro tra la Top Spin e T.T, Lomellino, non basta Seretti ai peloritani. In B/1 vince il derby la Pongistica Messina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Aug 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tennistavolo A/1 - Spettacolare incontro tra la Top Spin e T.T, Lomellino, non basta Seretti ai peloritani. In B/1 vince il derby la Pongistica Messina.

A/1 - Spettacolare incontro tra la Top Spin e T.T, Lomellino, non basta Seretti ai peloritani. In B/1 vince il derby la Pongistica Messina.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

E’ stato un match spettacolare quello disputato venerdì sera, per il campionato di A/1 maschile, tra T.T. Top Spin (Amato, Seretti, Di Marino) e T..T. Lomellino, concluso sul 4-2 in favore degli ospiti.

Doppio centro di Seretti su Yefimov e Piccolin per i peloritani, ancora privi di Massarelli e con Amato in non perfette condizioni fisiche. Da mercoledì, i quattro atleti del presidente Quartuccio saranno impegnati con i Campionati Italiani Assoluti e di seconda categoria, in programma al Palatennistavolo di Terni, quindi, potranno riposare qualche giorno per preparare al meglio il prossimo importante incontro contro la Marcozzi Cagliari, che si giocherà a Messina il 16 marzo, con inizio alle ore 18:00.

In B/1, la Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Dario Sabatino) vince il derby contro il T.T. Top Spin (Trifirò, Sofia, Populin) per 5-3. Le due formazioni si trovano appaiate in classifica a sei punti, ormai ad un passo dalla salvezza.

In B/2, il T.T. Top Spin (S. Zaccone, Rampello, Masaracchia) perde 5-1 a Siracusa contro il T.T. Vi.Ga.Ro. “A”, con il punto della bandiera di Rampello vittorioso su Petrolito.

Nel girone Q del campionato di serie C/1, quinto successo consecutivo per la Pongistica Messina (Sidoti, L. D’Amico, Girone, Larini) che batte in casa i reggini del T.T. Casper con il risultato di 5-1, mantenendo la secondo posizione in classifica.

Nel girone R, l’Astra Valdina (Rozanova, S. Caprì, Briuglia) perde 5-3 sul proprio campo gara contro il T.T. Robur Noto. Si trova a due punti dalla zona calda della classifica il sodalizio tirrenico che dovrà lottare fino alla fine per conquistare la permanenza.

Domenica 4, si svolgeranno i Campionati Regionali Individuali Giovanili.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci