Il Città di Mascalucia impone il pareggio (0-0) al Giardini Naxos.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Dec 14th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Il Città di Mascalucia impone il pareggio (0-0) al Giardini Naxos.

Il Città di Mascalucia impone il pareggio (0-0) al Giardini Naxos.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Giardini si è fatto “imbrigliare” dal Città di Mascalucia e resta inchiodato sul pareggio.

La partita non è stata bella e spettacolare come altre in passato, quando Varrica e compagni sono riusciti a cambiare marcia e portare a casa una meritata vittoria. Bisogna dire che i catanesi e l’allenatore Anastasi, conoscendo bene il valore dei singoli e dell’intera “rosa” guidata da mister Brunetto, hanno schierato una difesa in linea lasciando poco spazio alle continue improvvisate e ai tiri sparati da lontano dalla coppia gol: Mastroieni e Varrica.

Non meno interessante la propulsione di Tornitore e Mangano che hanno cercato in tutti i modi di perforare le due fasce laterali, ma i difensori rossazzurri si sono salvati alla meno peggio nel tentativo di bloccare le zone libere. Nell’economia della partita forse il Giardini doveva fare di più soprattutto in fase realizzativa dentro l’area di rigore e i pochi tiri in porta ne sono comunque una prova, ma il pari anche se alla fine va stretto mantiene alto il morale della formazione ionica.

Il Città di Mascalucia in vantaggio: Al 52’ Orofino direttamente su punizione approfitta di una deviazione di Vaccaro per battere l’incolpevole D’Antone e segnare.

Il Giardini  recupera lo svantaggio: I ragazzi di mister Brunetto non ci stanno e pigiano sull’accelerato per andare a ritrovare il pari che arriva al 63’ con il solito Patti che di testa gonfia la rete. All’85’ Mastroieni con un tiro lambisce il palo. All’88’ Vaccaro improvvisatosi attaccante calcia debolmente.

Arriva il triplice fischio finale che sancisce la divisione della posta con il Giardini che rallenta la corsa play-off, ma rimane in quarta posizione (42 punti), nel prossimo turno il big-match casalingo con il Terme Vigliatore (terzo con 48 punti).

Giardini Naxos 1   Città di Mascalucia 1

Marcatori: 52’ Orofino, 63’ Patti.

Giardini Naxos: D’Antone 6,5, Mancuso 6,5, Vaccaro 6, Patti 7, Stracuzzi 6,5, Salemi 6,5, Tornitore 6,5, Orefice 6 (72’ Giannetto 5), Mastroieni 6,5, Varrica 6,5, Mangano 6. All. Brunetto.

Città di Mascalucia: Spina 6, Spartà 6,5, Aidola 6, Orofino 6,5, Benivegna 6, Fazio 6, Rosano 6 (46’ Suriano 6), Di Mauro 6 (80’ Viglianisi s.v.), Tenerelli 6, Florio 6 (72’ Palma s.v.) Mazzarino s.v. (15’ Porto 6). All. Anastasi.

Arbitro: Gabrielbattista Castelletti di Caltanissetta. Assistenti: Federico Severino di Catania e  Cristina Lunelio di Catania.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci