Un Calcio Furci cinico con Ingegneri e Rapisarda superano 2-0 la Robur. Nel finale Lundi para un rigore a Saglimbeni.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jun 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria Un Calcio Furci cinico con Ingegneri e Rapisarda superano 2-0 la Robur. Nel finale Lundi para un rigore a Saglimbeni.

Un Calcio Furci cinico con Ingegneri e Rapisarda superano 2-0 la Robur. Nel finale Lundi para un rigore a Saglimbeni.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Che bel colpo messo a segno dal Calcio Furci nella 17^ giornata del campionato di Seconda Categoria: supera al Papandrea per 2-0 la Robur Letojanni,  un successo che fa balzare i ragazzi di mister Mimmo Ucchino dall’ undicesima (14 punti) all’ottava posizione,  in un colpo solo superano il Città di Calatabiano ed agganciano il Fiumedinisi e la Robur Letojanni a quota 17 punti.

Il terzo successo casalingo porta la firma di Matteo Ingegneri e Enrico Rapisarda, invece, per i roburini la possibilità di riaprire il match su calcio di rigore con Filippo Saglimbeni che  trova i guantoni di un super Francesco Lundi, per la Robur si tratta della sesta sconfitta esterna.

Al termine dei 90’ vince il Calcio Furci senza sudare troppo,  anzi la squadra di mister Ucchino è stata cinica sfruttando  quelle poche occasioni capitate.  La Robur dal canto suo sperava di portare via i tre punti dal Luigi Papandrea, è già dalle prime battute i ragazzi di Camarda giocano meglio a centrocampo, ma le azioni andavano a sbattere contro la difesa furcese con Giuffrida a primeggiare in area locale.

Alla prima occasione il Calcio Furci passa in vantaggio:  al 17’  calcio d’angolo per i padroni di casa calciato da Agnone a rientrare  con la sfera sulla linea di porta  con Cirino che non  riesce a prendere la palla,  è lesto Ingegneri ben appostato sulla linea a metterla  dentro.

Questa è l’unica azione sul taccuino da parte del  Furci nei primi 45’, mentre la Robur è stata pericolosa con Donato, il suo tiro, un bel diagonale che  passa vicino al palo di Lundi.  Al 45’ è il talentuoso Filippo Saglimbeni che entra in area dalla destra , ma il suo tiro va fuori di poco. Quindi si va all’intervallo con i locali in vantaggio per 1-0.

Nella ripresa  la musica non cambia il Furci dietreggia mentre i ragazzi di Camarda cercano di riacciuffare il risultato con il Furci che parte di rimessa,  al 65’ l’arbitro Barbagallo ferma Cutroneo in sospetto fuorigioco.

Al 75 ‘ la Robur va vicino al pareggio: Filippo Saglimbeni si libera bene in area il suo diagonale viene intercettato da un intervento miracoloso di Lundi con le punta delle dita, mandando la sfera in angolo.

Con la Robur in pressing, mister Ucchino prende le contromisure, manda in campo Caminiti e Rapisarda al posto di Bitto e Cutroneo. E’  proprio dai piedi dei due neo entrati   al 90’ i locali mettono al sicuro il risultato:  Caminiti si libera dalla destra dopo aver superato diversi avversari da un pallone a Rapisarda che è lesto a mettere dentro con il portiere in uscita.

Ma non è finita, al  92’ l’arbitro  concede un calcio di rigore molto generoso alla Robur per atterramento in area di Saglimbeni , batte quest’ultimo Lundi intuisce e para.  Subito dopo l’arbitro  concede una punizione dal limite dell’area alla Robur,  tira ancora Saglimbeni il pallone passa vicino all’incrocio dei pali difesi da Lundi.

Ultima possibilità per gli ospiti per andare in rete, arriva il triplice fischio finale dell’ottimo Barbagallo della sezione di Acireale che sancisce la vittoria del Furci che porta a casa punti preziosi che  fanno classifica e morale per i ragazzi  di casa che ancora oggi hanno dimostrato che se la possono giocare con tutti.

Miglior in campo tutta la difesa del Furci con Giuffrida e Lundi insuperabili, un elogio anche ai  compagni di reparto  Ingegneri, Pino e Occhino.  Sul fronte della Robur, al di là del rigore sbagliato, Filippo Saglimbeni.

Calcio Furci   2      Robur   0

Marcatori: 17’ Ingegneri, 90’ Rapisarda.

Calcio Furci: Lundi, Pino,  G. Occhino, Giannetto, Ingneri, Giuffrida, Fleres, Agnone, Bitto, C. Cutroneo, D’Urso. All: Mimmo Occhino

Robur Letojanni: T. Cirino, Lo Turco, S. Saglimbeni, Donato, Riccobene, D’Agostino, Massimo Tamà, Marco Tamà, Sgroi, F. Saglimbeni, Ciocarlan. All. Alessio Camarda.

Arbitro: Barbagallo di Acireale.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci