Catania S. Pio X, sconfitta a Biancavilla per 4-1.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jul 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Catania S. Pio X, sconfitta a Biancavilla per 4-1.

Catania S. Pio X, sconfitta a Biancavilla per 4-1.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Catania S.Pio X cade a Biancavilla, in casa di una delle pretendenti al salto in Serie D, dopo tre risultati utili consecutivi. Cambia pochissimo in classifica sul fronte della salvezza quando sono trascorse 22 giornate, sette dall’inizio del girone di ritorno e dunque il campionato di Eccellenza si appresta a vivere l’ultimo quarto di stagione: biancorossi a quota 27 punti, a +8 sul Caltagirone che delimita sempre la zona playout ma si fa sempre più lampante l’ipotesi di un’automatica assenza di spareggio playout tra sestultima e terzultima in virtù dei risultati delle squadre che occupano il fondo classifica.

Sarà comunque necessario da parte del Catania S.Pio X onorare sino in fondo questo campionato e già dall’impegno interno col Pistunina, coinvolto nella zona calda di classifica, sabato a Mascalucia con inizio alle 14.45, la formazione etnea avrà la possibilità di riscattarsi ampiamente.

Di Guerriera e Maimone il doppio vantaggio del Biancavilla, dimezzato allo scadere del primo tempo da Simone Abate che segna il suo personale gol numero 11 in campionato, quinto consecutivo, su assist di Messina e Badje di tacco. Nella ripresa tris di Guerriera e poker di Savanarola a chiudere la girandola di reti per la vicecapolista.

“Le assenze, vedi Ranno e Conte per squalifica, Nobile per impegni di lavoro e Cannone per infortunio, l’impiego di tre Under dall’inizio e la qualità dell’avversario che non scopriamo certo noi, possono dare una spiegazione della sconfitta – è stato il commento a fine gara del Direttore Generale del Catania S.Pio X Andrea Milazzo -. A inizio ripresa, dopo il nostro gol, abbiamo mostrato una decisa reazione e abbiamo tenuto testa al Biancavilla, mettendolo in difficoltà grazie alle occasioni di Spitaleri e Abate, su una di queste abbiamo subito una ripartenza fatale. Prendiamo quanto di buono visto, coi rientri di sabato potremo giocarci al meglio le nostre carte col Pistunina, diretta concorrente per la salvezza, consci del nostro valore e delle potenzialità”.

BIANCAVILLA-CATANIA S.PIO X  4-1

Marcatori: 13' Guerriera, 39'  Maimone,  40' Abate, 64' Guerriera, 76'  Savanarola

Biancavilla: Pappalardo, Caruso (60' Genovese), Chiavaro, Strano (88' P. Benfatta), Diop, Parii, Maimone (74' Orefice), Guerriera, Randis (76' Russo), Savanarola, Indelicato (88' Faro). All; Napoli.

Catania S. Pio X: Romano, Abdoulaye (85' Musumeci), Di Salvo, Santanna, Costa, Spitaleri, Garufi, Trawally (33' Di Mauro), Abate, Messina, Badje (85' Reina). All: De  Cento.

Arbitro:Nuchchedy di Caltanissetta. Assistenti: Runza e Vasques di Siracusa.

 

 

 

 

 

 

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci