Dopo 49 partite si conclude l'imbattibilità della Jonica nel campionato di Promozione: i numeri del "Record".

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Nov 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Dopo 49 partite si conclude l'imbattibilità della Jonica nel campionato di Promozione: i numeri del "Record".

Dopo 49 partite si conclude l'imbattibilità della Jonica nel campionato di Promozione: i numeri del "Record".

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Era datata Sabato  10 Settembre 2016, l’ultima sconfitta della Jonica, maturata dopo il gol di Paludetti al 2’ nella gara Camaro – Jonica valida per la  prima giornata del campionato di Promozione stagione sportiva 2016-17.  Inizia, così  una striscia lunga di imbattibilità che si ferma a quota 49 gare, a fermare  i giallorossi santateresini è stata la Tirrenia Calcio 2-0 (Mercoledi  7 Febbraio 2018) per la la 21^ giornata del campionato di Promozione stagione sportiva 2017-18:    un gol al 39’ di Zurka e il raddoppio al 43’ su rigore di Aloe mettono fino alla lunga imbattibilità della Jonica che si ferma a quota 49.

I numeri dell’imbattibilità: 49 gare, pari a 513 giorni (16 mesi e 25 giorni) e 4410 minuti. In questo trend di 49 gare la compagine di mister Mimmo Moschella ha conquistato 113 punti, 33 vittorie e 14 pareggi, 87 gol realizzati e 20 subiti.

Il trend dell’imbattibilità:  Dicevamo 33 vittorie conquistate così suddivise: 6 vittorie per 1-0 (tre in casa e tre fuori casa), 5 vittorie per 2-0 ( tre in casa e due fuori casa), 8 vittorie per 3-0 (tutte al Comunale di Bucalo),  1 vittoria per 4-0 (sul campo dello Sporting Viagrande), 1 vittoria per 5-0 (in casa con il Messina Sud), 7 vittorie per 2-1 ( cinque in casa e due in trasferta), 4 vittorie per 3-1 ( una in casa e tre fuoricasa), 1 vittoria per 4-1 (fuori casa con la Messana). Per quanto riguarda i pareggi (14) cosi suddivisi: 7 con il risultato di 0-0, 6 sono terminate sul punteggio di 1-1,  infine un solo 2-2.

Trend casalingo: 20 vittorie, 5 pareggi e 51 gol fatti e 9 subiti.

Trend esterno: 13 vittorie, 9 pareggi, 36 gol fatti e 13 subiti

Francesco Monaco il super bomber dell’imbattibilità: In  tutto sono stati 17 i giocatori che sono andati a segno in queste 49 gare, il top score è il centrocampista Francesco Monaco 14, posto d’onore per Alessio Savoca 13, sul terzo gradino Luca Galletta 10,  seguono Davide Fugazzotto e Filippo Marchiafava con 9, Davide Aricò 4, Dario Cannata, Antonino Tavilla, Francesco Maggioloti, Marco Loria, Gianluca Sanfilippo e Francesco Ferraro con 3 reti.  Con 2 reti realizzati: Mirko, Smiroldo, con una rete Nino Garufi, Corrado La Forgia, Roberto Cambria e il capitano Max Herasymenko.

Venti reti subiti: 15 da Andrea Gugliotta, 4 da Luca Potenza e 1 da Cristian Chillemi

Rigori pro e contro: In 49 gare la Jonica ha potuto usufruire di ben 12 calci di rigore a favore di cui 10 realizzati ( 8 Francesco Monaco, 1 Alessio Savoca e Davide Aricò) e due sbagliati (Monaco). Invece, sono stati 13 i rigori contro di cui solo cinque realizzati.

Il portiere Andrea Gugliotta pararigori: Quattro i rigori parati dal giovane Andrea Gugliotta (1 Giardini Naxos, 2 al Messina Sud e 1 al Terme Vigliatore).

Chi sono stati i protagonisti di questo record  d’imbattibilità della Jonica, ben 27 giocatori:

Portieri: Andrea Gugliotta, Luca Potenza e Cristian Chillemi.

Difensori: Giuseppe Bartorilla, Matteo Casale, Max Herasymenko, Emanuele Leo, Federico Lombardo, Marco Loria, Giuseppe Manuli, Marco Nipo, Gianluca Sanfilippo, Giuseppe Savoca, Marco Santisi.

Centrocampisti: Roberto Cambria, Francesco Ferraro, Antonino Garufi, Marco Lombardo, Samuele Mifa, Francesco Monaco, Mirko Smiroldo, Marco Costanzo.

Attaccanti: Davide Aricò, Luca Galletta, Corrado La Forgia, Filippo Marchiafava, Alessio Savoca.

Staff Tecnico: Mimmo Moschella con il suo collaboratore Roberto Frazzica, il preparatore dei portieri (Peppe Allegra e Pippo Di Pietro), preparatore atletico Paolo D’Angelo.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci