Chiude il girone di andata con una goleada la capolista Tirrenia Calcio. Real Taormina e Gescal domano Longi e Akron Savoca. Il Cus Unime vince a Villafranca.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jul 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Femminile Chiude il girone di andata con una goleada la capolista Tirrenia Calcio. Real Taormina e Gescal domano Longi e Akron Savoca. Il Cus Unime vince a Villafranca.

Chiude il girone di andata con una goleada la capolista Tirrenia Calcio. Real Taormina e Gescal domano Longi e Akron Savoca. Il Cus Unime vince a Villafranca.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Con la disputa della nona giornata del campionato di Serie D femminile di Calcio a 5  del Comitato di Messina si è concluso il girone di andata: a tagliare il traguardo di “Campioni d’Inverno” la compagine della Tirrenia Calcio (obiettivo raggiunto con una gara d’anticipo).

Le ragazze guidate da Michele Terrizzi e Nino Micali hanno conquistato 22 punti, frutto di 7 vittorie, 1 pareggio, 50 gol fatti (miglior attacco) e 11 subiti (miglior difesa insieme al Cus Unime),  oltre ad essere l’unica squadra imbattuta.  Mentre Maria Famà con 14 reti è il bomber della squadra, a seguire con 11 centri Mariangela Arcoraci.

Chiudono al posto d’onore la coppia Real Taormina e Gescal con 17 punti, con 5 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta. Le ragazze di mister Alessandro Barra hanno segnato ben 49 reti subendone 16, mentre la compagine peloritana guidata da coach Massimiliano Drago ha realizzato 48 reti subendone 16.  Miglior attaccante taorminese Alessandra Portelli (18 reti) seconda nella classifica cannoniere, con 11 la compagna di squadra Claudia Costanzo Zammataro. Il Gescal invece, ha in Carla Russo la miglior realizzatrice del girone di andata con 19 reti con Federica Pepe (15 reti) occupa il terzo gradino del podio.

In quarta posizione troviamo la formazione universitaria del Cus Unime (15 punti), 4 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitte, con 21 reti realizzate e 11 subite (miglior difesa) con miglior top score Noemi La Rocca (4 reti),  seguita dalla coppia Elisabetta Borghese e Martina Donato (3 reti). Leggendo questi numeri, in squadra non c’è un vero “bomber” a primeggiare il gioco di squadra con diverse frecce nell’arco dello scacchiere di coach Tiziana Impoco.

Poi c’è il vuoto, se possiamo dire così, in quinta posizione la compagine del Longi (10 punti), 3 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte, 19 reti fatti e 23 subiti, miglior realizzatrice Gaia Fabio (10). Insieme al Longi, troviamo l’Acquedolcese con lo stesso score di vittorie, pareggi e sconfitte, con 25 reti realizzate e 33 subite con Micaela Talquenca miglior bomber della squadra.

In settima posizione con otto punti, l’Akron Savoca,  2 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte con 28 gol fatti e 21 subite con Laura Oliva miglior realizzatrice (8).  In penultima posizione lo Sporting Club Villafranca (3), 1 vittoria e 7 sconfitte, 14 gol fatti e 51 subiti con il la punta di diamante in Simona Accordo (5 reti).

Chiude la graduatoria il Santantonino a quota zero punti (8 sconfitte su 8 gare),  peggiore attacco (4) e peggior difesa (76) con Martina Isgrò e Monica Perdichizzi i marcatori.

I numeri del girone di andata: In tutto si sono giocate 36 gare, 258 reti realizzate, di cui 116 in casa e 142 dalle formazioni fuori casa. Mentre la miglior vittoria casalinga Gescal – Santantonino 16-1, fuori casa Santantonino – Tirrenia Calcio 0-13.

Miglior attacco (50 reti) la Tirrenia Calcio, il peggior Santantonino (4). Miglior attacco casalingo (35) Gescal, peggior Santantonino (2).   Miglior attacco esterno è quello del Real Taormina (37), peggiore (2) Santantonino.

Miglior difesa Tirrenia Calcio e Cus Unime (11), peggiore Santantonino (76). Miglior reparto difensivo casalingo con 5 reti subiti la coppia Gescal e Akron Savoca, la peggior difesa (48) Santantonino.  Per quanto riguarda la miglior difesa fuori casa è quello della Tirrenia Calcio (nessun gol subito), la più perforata (28) Santantonino.

Unica squadra ancora imbattuta è la Tirrenia Calcio,  mentre non ha mai vinto il Santantonino. Non hanno mai perso in casa, oltre alla Tirrenia Calcio, il Gescal, Real Taormina e Akron Savoca. Mentre lo Sporting Club Villafranca, insieme al Santantonino non hanno mai vinto in casa.  Le uniche squadre imbattute fuori casa,  Cus  Unime e Tirrenia Calcio.

Non conoscono il segno “X” lo Sporting Club Villafranca e Santantonino. Non hanno mai pareggiato in casa il Gescal e Longi. Fuori casa Tirrenia Calcio, Acquedolcese e Akron Savoca.

Le gare della nona giornata: Si parte con la gara di sabato pomeriggio con fischio d’inizio alle ore 14:30 in quel di Trapitello, dove al Garden Club Sport il Real Taormina ha superato (5-0) il Longi.  Per la formazione allenata da Alessandro Barca doppiette di Olga Gatto e Alessandra Portelli e un gol di Claudia Costanzo Zammataro. Sempre nella giornata di Sabato alle ore 19:00 in campo la capolista Tirrenia Calcio impegnata nel classico testa-coda, vittoria per 13-0 sul campo del Santantonino con protagonista in assoluto con cinque reti Maria Famà, poi la tripletta di Mariangela Arcoraci, le doppiette di Chiara Ruggeri, Marta Marchetta e Federica Calà.

La seconda parte della nona giornata si è svolta domenica pomeriggio con la gara delle 16:00 tra lo Sporting Club Villafranca e la compagine peloritana del Cus Unime. Sono state le ragazze di casa a portarsi in vantaggio con Simona Accordo poi la rimonta delle universitarie in gol con la doppietta di Simona Guerrera, Elisabetta Borghese e Martina Donato per il 4-1 finale (la prima frazione si era conclusa sul punteggio di 1-1).

Chiude la giornata la gara Gescal – Akron Savoca con la vittoria delle ragazze di mister Drago con la doppietta del capocannoniere del girone Carla Russo e il gol di Federica Pepe.

Riposava la Pol. Aquedolcese, adesso due settimane di riposo per ritornare sul parquet il 17 Febbraio con la prima giornata di ritorno con il big-match Gescal – Tirrenia Calcio.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci