Un trio perfetto Monaco,Galletta e Ferraro per la capolista Jonica: 3-0 all'Aci S. Antonio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Jun 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Un trio perfetto Monaco,Galletta e Ferraro per la capolista Jonica: 3-0 all'Aci S. Antonio.

Un trio perfetto Monaco,Galletta e Ferraro per la capolista Jonica: 3-0 all'Aci S. Antonio.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il trio delle meraviglie Monaco-Galletta-Ferraro con l’assistenza di Alessio Savoca (il migliore in campo) con un secco 3-0 (il terzo casalingo) la capolista Jonica liquida lo spauracchio Aci S. Antonio che si è sciolto come la neve sul terreno del Comunale di Bucalo.

Contro la formazione etnea arriva la decima vittoria casalinga per i ragazzi di mister Mimmo Moschella (in tribuna insieme al collega etneo Torrisi entrambi squalificati) che permette di allungare nuovamente in classifica (48 punti), adesso ad inseguire il sodalizio del Presidente Domenico Saglimbeni è la Tirrenia Calcio (43 punti), prossimo avversario della Jonica (Mercoledi 7 Febbraio 2018 a Giammoro), vista la sconfitta del Terme Vigliatore. Cinque punti di vantaggio per la Jonica che continua nel suo cammino, unica formazione ancora imbattuta in campionato, porta a 47 la striscia di risultati utili consecutive, oltre ad essere la miglior difesa del girone (solo nove gol incassati).

La gara contro l’Aci S. Antonio, oltre i tre punti conquistati, ha fatto emerge ancora una volta che fra le mura amiche è difficile per gli avversari fare gol: solo tre i gol subiti in casa, dopo il 3-0 di ieri è l’ottava volta che Gugliotta e soci vedono la loro porta “inviolata”.

La gara: Dopo una fase di studio è subito la Jonica ha prendere l’iniziativa che porta subito a far esultare la tifoseria dopo poco meno di 4’ quando su calcio di punizione Herasymenko pennella un pallone in area per la testa di Monaco che fa proseguire la traiettoria all’angolino alla sinistra dell’estremo difensore ospite, ma si è tratto solo di un’illusione, la rete viene annullata per fuorigioco.

All’8’ dagli sviluppi di un calcio di punizione dalla sinistra che taglia l’intera area di rigore dove sul lato opposto c’è (ormai schema collaudato) la testa di Gianluca Sanfilippo che fa da torre per Francesco Monaco appostato nell’area piccola cerca la giusta coordinazione per colpire, ma manda sopra la traversa. L’Aci S. Antonio si difende con ordine, al 20’ si fa sentire con un tiro senza pretese dal limite di Sinitò che non impensierisce Gugliotta.

Il gol del vantaggio arriva al 34’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto magistralmente da Alessio Savoca che pennella per la testa di Monaco ben appostato al centro dell’area, perfetto stacco di testa con la sfera che s’insacca nell’angolino alla destra del portiere.  Prima dell’intervallo, i padroni di casa hanno l’opportunità di chiudere la gara: Galletta mette al centro per Ferraro che controlla è fa partire un bolide a colpo sicuro con la sfera che va a sbattere sulla traversa.  Arriva il fischio dell’arbitro che manda le due squadre negli spogliatoi.

Al rientro in campo,  è la Jonica a riprendere il gioco con Galletta che appoggia all’indietro per Monaco che fa proseguire sulla fascia destra Loria che prolunga lungo la corsia laterale per Alessio Savoca che smista per Ferraro di prima intenzione per Galletta poco fuori dell’area leggero controllo, con la coda dell’occhio vede il portiere poco fuori dai pali, fa partire una palombella che va ad insaccarsi alle spalle di Ravasco.

Nemmeno un giro dell’orologio è la Jonica si  trova sul doppio vantaggio. Ormai la gara è in mano ai padroni di casa, gli ospiti escono dal loro guscio ci provano ad aprire la gara, è un rimpallo a chiamare in causa Gugliotta, poi un diagonale di Sinitò passa di poco a lato dalla porta del giovane portiere di casa. La Jonica al 60’ va in gol con Aricò, ma il suo colpo di testa viene giudicato in fuorigioco. Nulla di preoccupante al 74’ arriva il gol che chiude definitiva le ostilità in campo: azione che parte da Loria lungo per Savoca in area, il numero 7 si destreggia bene, appoggia all’indietro per l’accorrente Ferraro questa volta il suo diagonale fa gonfiare la rete per l’esultanza dei numerosi supporters della Jonica. Termine qui in pratica la gara che vede meritatamente la vittoria della Jonica che adesso guarda con più tranquillità la delicata trasferta in casa della Tirrenia.

Jonica Fc    3    Aci S. Antonio   0

Marcatori: 34’ Monaco, 46’ Galletta e 74’ Ferraro.

Jonica Fc: Gugliotta, Loria  (82’ Casale), Lombardo, Ferraro, Sanfilippo, Herasymenko, Savoca, Cambria, Galletta (71’ La Forgia), Arigò  (68’ Smiroldo), Monaco. All. Moschella

Aci S.Antonio: Ravasco, Vaccaro, Nocilla, Cordova, Marino, Palmieri, Campisi (50’ Pavone), Scardaci, Merenda, Caponcello, Sinitò All. Torrisi

Arbitro: Michele Buzzone di Enna. Assistenti: Antonino Salvo e Giuseppe Torre di Barcellona Pozzo di Gotto.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci