La Valdinisi batte (2-0) il Pompei ed entra per la prima volta nella griglia play-off.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Dec 11th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria La Valdinisi batte (2-0) il Pompei ed entra per la prima volta nella griglia play-off.

La Valdinisi batte (2-0) il Pompei ed entra per la prima volta nella griglia play-off.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La seconda giornata di ritorno sorride alla Valdinisi del Presidente Mario Manoti, non solo arriva la vittoria (2-0) sul Pompei, quarta stagionale sul campo amico, oltre a collezionare il terzo risultato utile consecutivo, per la prima volta entra a far parte della griglia dei play-off: quinto posto con 23 punti in coabitazione con il Città di Villafranca a due soli punti dal Piedimonte Etneo (25).

Continua la risalita dei ragazzi del direttore tecnico Salvo Basile, dopo una partenza non certo brillante, sembrano che abbiamo trovato la via giusta per ritornare nei piani alti della graduatoria, anche se l’attuale classifica, al momento parla di quinto posto, ma non è allo stato attuale sufficiente per accedere alla semifinale play-off (per la famosa regola dei +10) infatti la seconda in classifica è il Calcio Aci S. Filippo con 35 punti (+12) dal quinto posto occupato dal Valdinisi.Ancora mancano diverse giornate alla fine, i conti si faranno più avanti, quello che importa che i ragazzi abbiano trovato la continuità nei risultati, ad iniziare dalla prossima gara ancora in casa con il Randazzo  che sulla carta sembra facile ma proprio queste gare posso lasciare il segno.

Ritornando alla gara di ieri, non c’è stata partita tra le due formazioni con i padroni di casa che sin dalle battute iniziali hanno condotto il ritmo della gara, creando diverse occasioni da gol con un Pompei in piena lotta salvezza ha cercato di opporsi, senza fortuna, solo nel finale con il risultato ormai acquisito si è reso pericoloso, ma ci ha pensato il numero uno di casa Papale a respingere le velleità ospite.

Parte subito forte la Valinisi che si rende pericoloso con Munafò, Tavilla e Gaeta che sfiorano il vantaggio. La gara viene sbloccata al 22’ sugli sviluppi di un calcio di punizione magistralmente calciata da Cambria che pennella per Davide Principato ben appostato in area di rigore colpo di testa vincente con Patti che nulla può.  Il tema tattico della gara non cambia prima dell’intervallo i locali vanno vicino al raddoppio ancora protagonista Principato imbeccato da Tavilla.

Il raddoppio arriva nella ripresa con il neo entrato Giovanni Mento: siamo al 65’ ottimo suggerimento di Munafò per l’inserimento di Mento che di testa mette alle spalle di Patti per il 2-0. Prima del raddoppio, la Valdinisi aveva creato diverse opportunità per andare in rete sfumate per un soffio due volte su conclusioni di Mento, con Principato e su punizione di Ivan Briguglio con Patti che compie una prodezza deviando in angolo.

Sotto di due reti, il Pompei esce dal proprio guscio è va vicino al gol che può riaprire la gara con D’Agostino e per due volte con Busà, in tutte le circostanze si regge paladino della propria porta Papale. Prima del triplice fischio finale, altra emozione la traversa colpita da Ivan Briguglio.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci