Prosegue a tappe serrate il progetto Baskin nato dalla sinergia tra SSR e Castanea

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
May 28th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Basket Prosegue a tappe serrate il progetto Baskin nato dalla sinergia tra SSR e Castanea

Prosegue a tappe serrate il progetto Baskin nato dalla sinergia tra SSR e Castanea

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Nella palestra comunale di Ritiro si è tenuto l'incontro tra la Ssr (Società Servizi Sanitari Riabilitativi) e il Castanea Basket per monitorare lo sviluppo del progetto sportivo e discutere di eventuali innesti per la prima squadra, oltre a pianificare eventi gare e programmare nuovi incontri per la verifica delle attività svolte.

In apertura un breve intervento da parte del responsabile tecnico Frisenda Filippo, che ha esposto tutti i passi in avanti registrati rispetto alle prime riunioni, dopo l’iniziale e comprensibile scetticismo di famiglie e ragazzi, i lavori adesso hanno confermato come la pratica sportiva abbia coinvolto e convinto tutti, genitori e ragazzi in primis.

La parola è passata alla dott.ssa Astone che è entrata nel  dettaglio del progetto, visto non solo come terapia ma momento di vera e propria aggregazione ed inclusione.

Dopo gli interventi dei responsabili del Castanea Basket, la parola è passata al Presidente dell'SSR, il Dott. Domenico Arena che ha subito recepito l'entusiasmo dell'ambiente e infuso ancora più energia, parlando di progetti, esponendo idee e chiedendo a tutti i componenti del progetto Baskin una continua e costante accelerazione, nel pieno della filosofia della SSR. Queste le sue parole: "E’ un progetto che riempie d'orgoglio, vedere le famiglie contente, i bambini entusiasti, ci deve spingere oltre, siamo consapevoli di essere dei pionieri di questo progetto, questo deve tenere sempre alte e costanti le nostre motivazioni".

Dopo l'incoraggiamento e la spinta propositiva del Presidente, la delegazione Baskin è finalmente scesa in campo, con in testa lo stesso Presidente che ha voluto prendere parte all'allenamento e vivere il clima di coesione del gruppo.

Sul parquet dalle parole si è passati alla realtà del progetto, che ha illuminato gli occhi dei ragazzi del Baskin sin dalla prima palla a due.

Dopo questo incontro il progetto procederà con sempre maggiore vigore e decisione, l’obiettivo è fissato per il mese di maggio quando la squadra di Baskin di Messina si recherà a disputare la prima competizione interprovinciale a Noto.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci