L'Akron Savoca crede ancora alla salvezza con l'arrivo di Peppe Toscano.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Aug 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio a 5 L'Akron Savoca crede ancora alla salvezza con l'arrivo di Peppe Toscano.

L'Akron Savoca crede ancora alla salvezza con l'arrivo di Peppe Toscano.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Tra le due squadre ci sono ben 16 punti di differenza,  lo Sporting Club Villafranca occupa l’ottava posizione con 17 punti, in una posizione intermedia della classifica, mentre l’Akron Savoca è ultimo in graduatoria con un solo punto.

Le due squadre sabato 20 Gennaio 2018 alle ore 17.00 si affronteranno al Centro Sportivo savocese per la seconda giornata del campionato di Serie C2 – Girone C. ovviamente con obiettivi diversi, per i savocesi di mister Piero Scornavacca è arrivato il momento della svolta, nel senso che adesso ogni partita è una finale per poter rientrare nella griglia play-out per evitare la retrocessione diretta in Serie D.

Il compito non è certamente facile, visto il cammino del girone di andata, ma non impossibile, l’obiettivo minimo per il momento si trova a -6 ovvero il penultimo posto occupato dalla Ludica Lipari (sette punti), poi si vedrà. Certo si possono fare previsioni, tabelle, ecc., alla fine come sempre è il terreno di gioco a dare il responso definitivo. L’Akron Savoca ancora ci crede, i dirigenti, staff tecnico e giocatori credono di poter dire ancora la propria, stanno indirizzando ogni sforzo in tal senso, ecco come si spiega l’arrivo del forte giocatore Giuseppe Toscano che ritorna a vestire la maglia savocese di Calcio a 5  dopo l’esperienza in C1 con la casacca dello Sport Club Peloritana.  Un ritorno importante per un gruppo che crede ancora nel miracolo, certo il giovane Toscano non può fare miracoli,  ma è uno stimolo in più per una squadra che si arricchisce di tecnica e potenzialità di uno dei protagonisti della stagione della promozione in Serie C2 di due anni orsono.

Dicevamo,adesso per l’Akron Savoca ogni partita è una finale per poter sperare, anche il calendario sulla carte sembra alla portata dei savocesi, infatti le prossime quattro  gare  saranno decisive, per non dire determinanti per il sogno di salvezza: Sporting Club Villafranca in casa, poi fuori casa con la Libertas Zaccagnini,  ancora in casa con l’Or.sa attualmente in terz’ultima posizione con 12 punti, ancora fuori casa contro la Meriense.

In queste gare si decide il destino, il primo passo è ritornare alla vittoria sul terreno amico (la scorsa stagione era stato un fortino per i savocesi) ad iniziare da domani contro uno Sporting Club Villafranca che fa pochi gol ma che prende anche poche reti. Basterà l’inserimento di Peppe Toscano per far sorridere l’Akron Savoca?  Una cosa è certa mister Piero Scornavacca ha disposizione un’arma in più per raggiungere la salvezza. Dai ragazzi non mollate……….

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci