Semifinale Indoor League di Roma, la Pol. Universitaria Messina può contare dell'ucraino Andri Koshelenko.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Hockey Semifinale Indoor League di Roma, la Pol. Universitaria Messina può contare dell'ucraino Andri Koshelenko.

Semifinale Indoor League di Roma, la Pol. Universitaria Messina può contare dell'ucraino Andri Koshelenko.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La sorpresa  (promessa dal Presidente Pino D’Agostino),  a una settimana dall’importante girone di semifinale per l’accesso alla Finale di Indoor League che si disputerà a Roma il prossimo 21 gennaio, è arrivata con l’annuncio del prestito  dell’attaccante ucraino Andrii koshelenko che arriva dalla Polisportiva Juvenilia Uras dove in questa stagione sta giocando il  massimo campionato prato.

Intanto in questo fine settimana, la stessa formazione messinese ha ottenuto per il terzo anno consecutivo  la vittoria del Trofeo  Hockey Indoor Day  disputato a Ragusa, ottimo il Torneo organizzato dalla squadra iblea con la partecipazione di cinque formazioni, in Finale la Pol. Uni. Messina ha avuto la meglio contro un Valverde che si è dovuto arrendere solo ai tempi  supplementari quando Andrea Siracusa su corto ha messo alle spalle di Davide Guida la palla del 2 a 1 finale.

Sarà una settima importante per il team messinese, che proietterà la squadra di coach Antonio Spignolo a quello che resta come più volte detto l’appuntamento principale, si giocherà a Roma al Palamunicipio, la semifinale nazionale d’indoor League,   4  le formazioni presenti,  nell’ordine i messinesi dovranno incontrare : GS Amsicora Cagliari, HC (ore 11,30)  Batterflay Roma (ore 14,30)  e HC Roma (ore 17,30) , tutte formazioni di assoluto livello in questa disciplina, due i pass per Bologna e la Polisportiva Universitaria Messina farà tutto il possibile per esserci.

Lo stesso Presidente D’Agostino da sempre appassionato alla disciplina indoor , ci crede e non potrebbe essere diversamente, per noi fin qui è stata una stagione impegnativa sotto tutti i punti di vista, abbiamo investito tantissimo, ho mantenuto la promessa fatta dopo la qualificazione regionale, adesso però il resto lo deve fare lo staff tecnico e gli atleti mettendo in campo tutto quanto sia possibile per ottenere questo importante risultato per il movimento hockeistico siciliano e messinese.

Convocati:

De Domenico e Anselmi (portieri)

Siracusa, D’andrea, Italia,  (difensori)

Murè, Koshelenko (centrocampisti)

Spignolo, Comitini, Rinaldi, (attaccanti)

Tecnico: Antonio Spignolo  - Ass. Tecnico:  Giacomo Spignolo

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci