E' parità (2-2) tra Nike Giardini e Robur: i giardinesi accedono ai Quarti di Finale della Coppa Trinacria.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Oct 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria E' parità (2-2) tra Nike Giardini e Robur: i giardinesi accedono ai Quarti di Finale della Coppa Trinacria.

E' parità (2-2) tra Nike Giardini e Robur: i giardinesi accedono ai Quarti di Finale della Coppa Trinacria.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

E’ il Nike Giardini a continuare il cammino nella Coppa Trinacria 2017-18 grazie al pareggio ottenuto nella seconda gara del Triangolare N. 3 contro la Robur Letojanni. Raggruppamento che vedeva impegnata anche il Città di Roccalumera.

Ieri pomeriggio le due compagini sono scese in campo con tre punti a testa grazie alla vittoria sul Città di Roccalumera, quindi per decretare il passaggio del turno per la Robur di mister Alessio Camarda era imperativo vincere, per miglior differenza reti dei giardinesi.

Alla fine è arrivato il pareggio che consente alla formazione di mister Andrea Cerra di ottenere il passaggio al secondo turno, : prima frazione  che ha visto il vantaggio dei padroni di casa con Riccina. La reazione della squadra ospite arriva con il pareggio di Viky Ciorcolan. Nella ripresa Marco Calì riporta in vantaggio il Nike, la squadra di mister Camarda c'è, arriva il gol di Filippo Saglimbeni che riporta il risultato sul 2-2.   Arriva il triplice fischio finale con la divisione della posta con la classifica finale di quattro punti per Robur e Nike che per miglior differenza reti accede alla fase successiva.

Nike Club Giardini 2    Robur 2

Nike Club Giardini: Scuderi, Corica, Campagna (56’ Nocera), Spartà (80’ Lombardo), Barresi, Manitta, Cantarella, Riccina, D’Allura (74’ Sciacca ), Oliveri, Calì  (69’ Patanè ). All. Cerra.

Robur: T. Cirino, Saglimbeni, Bucalo (65’ Donato), Ciorcolan, Diouf, D’Agostino, Tamà  (88’ Tornatore), Mobilia, Barca (7’ Saglimbeni), D. Cirino, Iervolino. All. Camarda.

Arbitro: Salpietro di Catania.

Le gare del Triangolare.

Robur – Città di Roccalumera: 3-1 (6-12-17)

Città di Roccalumera – Nike Giardini: 0-4 (20-12-17)

Nike Giardini – Robur : 2-2 /( 10-01-18).

Classifica Finale: Nike Giardini e Robur 4 punti, Città di Roccalumera 0

Oltre alla Nike Giardini hanno ottenuto il passaggio ai Quarti di Finale: Calatafimi Don Bosco, Chiaramonte, Muxar, Nasitana e Resuttana San Lorenzo (dagli accoppiamenti). Real Trabia e Zafferana (dai Triangolari).

I Quarti di Finale prevedono Accoppiamenti con gara di andata e ritorno ad eliminazione diretta. Risulterà qualificata (o vincente) la squadra che nei due incontri avrà ottenuto il maggior numero di reti nel corso delle due gare. Qualora risultasse parità nelle reti segnate, sarà dichiarata vincente Ia squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità, l’arbitro procederà a fare eseguire i calci di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti, al termine della gara di ritorno.

Ricordiamo che la vincente della manifestazione acquisisce il diritto di prendere parte al prossimo campionato di Prima Categoria 2018-19. Inoltre  la finale del “Memorial “Salvatore Sajeva” si disputerà sul campo comunale di Santa Flavia.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci