Primo punto stagionale dell'Akron Savoca in quel di Lipari (9-9) con la Ludica.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Jan 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio a 5 Primo punto stagionale dell'Akron Savoca in quel di Lipari (9-9) con la Ludica.

Primo punto stagionale dell'Akron Savoca in quel di Lipari (9-9) con la Ludica.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Con la disputa dell’ultima gara dell’undicesima giornata del campionato di Serie C/2 maschile di calcio a 5 si è concluso il girone di andata con il Città di Barcellona che taglia il traguardo di “Campione d’Inverno” con 24 punti, un punto in più dalla diretta inseguitrice Santantonino.

Sabato 30 Dicembre in quel di Lipari si sono affrontate nel posticipo dell’ultima gara del girone di andata, la formazione locale della Ludica Lipari e l’Akron Savoca. Di fronte la penultima in graduatoria (6 punti) e il fanalino di coda dell’Akron Savoca, unica squadra ancora a zero punti. Risultato finale: 9-9 con i savocesi che conquistano il loro primo punto stagionale al termine di una gara sempre in bilico e dal risultato altalenante con protagonista in assoluto per la formazione locale di Sabihi autore di una cinquina di reti, poi la tripletta di Mario Puglisi e il gol di Groppo. Per la formazione dell’Akron Savoca di mister Piero Scornavacca: triplette di Peppe Mazzaglia e Ciccio Sciarrone, poi la doppietta di Davì ed un gol di Domenico Vollino.

Arriva il primo punticino per l’Akron dopo 11 gare di campionato che dà morale per tentare l’impresa nel Girone di Ritorno di risalire la china in graduatoria, ovviamente allo stato attuale il primo obiettivo è evitare l’ultimo posto in classifica che vale la retrocessione diretta in Serie D, quindi tutte le forze saranno rivolte all’aggancio delle due formazioni che precedono la Ludica Lipari (sette punti) con una gara da recuperare, sul proprio parquet contro il forte Pompei e l’Or.sa P.G. a quota nove punti.

Queste le due squadre nel mirino di capitan Briguglio e compagni, per giocarsi la permanenza attraverso i play-out. Ovviamente si possono fare tutte le tabelle immaginabili, ma l’interrogativo principale per l’Akron Savoca è almeno riprendere il passo casalingo della passata stagione, il Polifunzionale deve diventare nuovamente “un fortino” per i colori biancoazzurri per poter puntare ad una salvezza che per certi versi potrebbe essere “miracolosa”.

Certo, le rivali in primis la Ludica Lipari non ha nessuna intenzione di mollare, stesso dicasi per l’Or.sa P.G. che hanno un po’ di margine di sicurezza nei confronti dei savocesi, in cui unico obiettivo adesso è centrare la vittoria, magari alla ripresa del campionato con la disputa della prima di ritorno in quel di Messina contro la Siac, poi in casa lo Sporting Villafranca, alla terza a Barcellona in casa della Libertas Zaccagnini, tre gare che portano i savocesi allo scontro diretto alla quarta contro l’Or.sa P.G.

Questo in casa dell’Akron Savoca, sullo stesso piano la Ludica Lipari anche se ha un ottimo margine di distacco ma deve affrontare le prime della classifica (Santantonino, Nike Giardini, Città di Barcellona), il calendario appare favorevole ai savocesi per recuperare punti alla squadra eoliana,  mentre l’Or.sa P.G. sul proprio cammino Pompei, Libertas Zaccagnini e Montalbano, infine lo scontro diretto con l’Akron Savoca.

In queste prime quattro giornate di ritorno per quanto riguarda la lotta per la salvezza saranno decisive per le tre squadre per il proseguo del torneo.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci