La Jonica Fc "Campione d'Inverno", un straordinario Marco Loria fa volare la Jonica (3-1) nel recupero con la Messana.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Oct 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione La Jonica Fc "Campione d'Inverno", un straordinario Marco Loria fa volare la Jonica (3-1) nel recupero con la Messana.

La Jonica Fc "Campione d'Inverno", un straordinario Marco Loria fa volare la Jonica (3-1) nel recupero con la Messana.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

La Jonica è “Campione d’Inverno”, i ragazzi di mister Mimmo Moschella con la vittoria di oggi pomeriggio in quel di Marullo nel recupero contro la Messana, gara valevole per la 14^ giornata del campionato di Promozione del 9 dicembre scorso, sospesa sul punteggio di 0-2 dopo 30’ di gioco  in favore dei santateresini  per maltempo,  tagliano per primi il traguardo di metà stagione con 37 punti su 15 gare disputate.

Arriva quindi il primo titolo pur simbolico per la Jonica che chiude in prima posizione il girone di andata con due punti di vantaggio sul Terme Vigliatore e ben cinque sulla terza forza del torneo la Tirrenia Calcio, distaccate di nove lunghezze al quarto posto la coppia Sporting Viagrande-Gescal (28 punti).

Un titolo d’inverno che è frutto di 11 vittorie, 4 pareggi, unica squadra imbattuta del girone con la  miglior difesa (6) e secondo miglior attacco (29), uno in meno della Tirrenia Calcio (30). Ma soprattutto continua l’imbattibilità in campionato che adesso è di 43 gare consecutive.

La Jonica “Campione d’Inverno” grazie al successo di 3-1 sulla Messana, con un protagonista in assoluto Marco Loria che ha aperto le marcature dopo due minuti, sfruttando abilmente un preciso suggerimento di Galletta che libero il numero sette in maglia giallorossa sul versante destro dell’area di rigore ottimo controllo della sfera poi, un preciso diagonale sul lato opposto dove Billè non può fare altro che inchinarsi alla prodezza del giocatore ospite, che esulta per aver sbloccato il risultato.

La Jonica fa subito capire le proprie intenzioni, al 12’ arriva il raddoppio: perfetta iniziativa dalla mediana con La Forgia che appoggia per Monaco perfetto passaggio filtrante in verticale a tagliare la difesa di casa con perfetto inserimento di Luca Galletta con tocco felpato, un diagonale vincente che  fa fuori il numero uno locale Billè in uscita.

Dopo 12’ i ragazzi di mister Moschella sono avanti di due reti, sembrava tutto così facile, invece, non è stato così, anche se nella prima parte si è visto in campo solo la compagine della Jonica che al 15’ con Herasymenko sfiora il tris: calcio di punizione per gli ospiti, perfetta esecuzione di capitan Herasymenko per la testa di un onnipresente Marco Loria che costringe Billè a deviare in angolo.

Ancora Jonica, al 25’ quando Luca Galletta per due volte chiama agli straordinari Billè. Ancora Loria al 45’ sfrutta un errore difensivo della Messana, elude l’intervento di Billè, ma sulla linea salva un difensore.

Nella ripresa, invece, è tutt’altra musica, con la squadra di casa che parte subito forte che porta al gol di Brigandì: siamo al 58’ Foti pennella al centro per Brigandì che incorna la sfera che va a sbattere all’interno della traversa  oltrepassa la linea bianca della porta di Potenza. Il gol galvanizza i ragazzi di mister Lucà, ecco che sale in cattedra Luca Potenza che mette i guantoni in più di una circostanza soprattutto sulla punizione di Parachì.

Al 79’ la Jonica deve dire grazie alla traversa  colpita con un tiro dal limite da Giovanni Arena, sulla ribattuta conclusione di Scimone con Potenza che respinge, ancora Crucitti che incontra il piedone di Potenza. In pieno recupero arriva il 3-1 della Jonica: Galletta dalla linea di fondo dell’area sinistra, mette al centro per Marco Loria che mette il sigillo alla sua doppietta personale che fa volare la Jonica che si riprende il primo posto.

Messana  1    Jonica Fc  3

Marcatori: 2’ e 93’ Loria, 59’ Brigandì.

Messana: Billè, Broccio (43' Libro), Mannino (87’ Piccione),  D. Arena (84’  Saija), C. Costanzo  (69’ Scimone), Foti (84’ Cardia), Parachì, B. Costanzo, Brigandì, G. Arena, Crucitti. All: Michele Lucà

Jonica Fc : Potenza, G. Savoca, F. Lombardo, Herasymenko, Sanfilippo, Smiroldo, Loria, Cambria, Galletta, Monaco, La Forgia (53’ Aricò, 85’ Marchiafava).  All: Mimmo Moschella.

Arbitro: Lorenzo Fragalà di Acireale. Assistenti: Silvestro Messina e  Federico Severino di Catania

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci