A/2 - Maritime da urlo: 9 vittorie su 9, miglior difesa dei tornei nazionali e secondo miglior attacco.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Oct 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio a 5 A/2 - Maritime da urlo: 9 vittorie su 9, miglior difesa dei tornei nazionali e secondo miglior attacco.

A/2 - Maritime da urlo: 9 vittorie su 9, miglior difesa dei tornei nazionali e secondo miglior attacco.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Al giro di boa del campionato il Maritime Augusta si presenta con numeri da primato. La squadra allenata dai coach spagnoli Miki Garcia Belda e Manolo Peris Gavalda ha chiuso la prima parte della stagione vincendo tutte e nove le gare disputate, con un serie quasi da record.  Il ritmo forsennato di capitan Everton e compagni ha consentito di imporre un distacco di ben 8 punti alla seconda classificata.

Le statistiche sottolineano che i biancoblu vantano anche la miglior difesa (8 gol subiti in 9 gare: 0,8 a partita), la migliore differenza reti (+46) ed il miglior attacco (54 gol, con una media di 6 reti a partita) del girone. Anche la classifica marcatori è a tinte biancoblu: Crema detiene il primo posto (10 gol), Zanchetta e Lemine (9 gol) stazionano in seconda posizione, Spampinato (8) in terza; posizioni che i giocatori del Maritime condividono con giocatori di altre squadre.

Allargando la visuale, il Maritime con solo 8 gol incassati in 9 gare conferma il primato conquistato sul campo la scorsa stagione con la difesa meno battuta di tutti i tornei nazionali di calcio a 5. Nessuna squadra di A, A2 e B può contare su un quoziente reti/gare (0,8) così basso; sul fronte offensivo con 54 gol in 9 gare il Maritime vanta anche il secondo miglior attacco dei due girone di Serie A2.

La squadra si allena molto bene e con grande intensità sin dal primo giorno – afferma coach Miki Garcia Belda - . Durante la settimana prepariamo con grandissima attenzione la fase di attacco e per farlo bene occorre che la difesa lavori molto e bene. Io e Manolo alleniamo dando il massimo, ma le partite le vincono i giocatori che credono profondamente nel progetto Maritime”.

Risultati importanti e obiettivi precisi per il Maritime, la parola al presidente Ciccarello: “Non ci siamo mai nascosti, puntiamo a vincere campionato e Coppa Italia pur sapendo che non sarà una passeggiata. Speriamo anche di andare più avanti possibile nella Coppa della Divisione. La nostra è una società solida, con progetto chiaro, due mister dei quali siamo soddisfatti e 14 giocatori dei quali siamo assolutamente contenti. Non ci sono stati ingressi, non ci sono state cessioni, arriveremo così alla fine della stagione".

SETTORE GIOVANILE.  Risultati importanti anche per le formazioni giovanili del Maritime. L’under 19 primeggia nel girone di competenza (a far la differenza con Meta e Mabbonath che hanno gli stessi punti, la migliore differenza reti nella classifica avulsa); viaggiano a mille pure gli allievi che guidano il  proprio girone.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci