B/1 - Gupe Catania -Hering Pozzallo 3-0: la capolista s'inchina dallo Sporting Center.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
May 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Volley Maschile B/1 - Gupe Catania -Hering Pozzallo 3-0: la capolista s'inchina dallo Sporting Center.

B/1 - Gupe Catania -Hering Pozzallo 3-0: la capolista s'inchina dallo Sporting Center.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Bottino pieno anche contro la capolista Pozzallo per la Gupe che si conferma inarrestabile allo Sporting Center S. M. della Mercede. Al termine di tre set da manuale i ragazzi di Petrone conquistano l’intera posta in palio strapazzando la prima della classe in poco più di sessanta minuti. Una gara giocata con la testa più che con i muscoli, con gli etnei capaci di portarsi subito avanti al primo set grazie ad un gioco più preciso degli avversari in prima linea.

Tema simile al secondo parziale, durante il quale sono i gemelli Raso a mettersi in vetrina: la firma di Andrea è apposta sull’ace che porta al 14-9, quella di Francesco sulla cannonata dalla seconda linea che vale il 20-14. Ancora del centrale con la maglia n. 2 il punto del definitivo 25-18. Al rientro in campo i locali subiscono una lieve sbandata, incassando un momentaneo 2-5. Riportata la gara sul pari (15-15), la partita si accende, proseguendo con un avvincente testa a testa. Ai vantaggi, è la Gupe ad avere la meglio grazie ad un errore del centrale avversario Muscarà che spedisce il pallone fuori dal rettangolo di gioco.

Il 2017 si conclude così a 20 lunghezze per Bonsignore e compagni, che rispetto allo stesso momento dello scorso anno possono contare sul doppio dei punti guadagnati dopo 10 giornate. «Il nostro obiettivo è sempre quello di vincere più partite possibili – ammette Sergio Petrone -. Vincendo è chiaro che possiamo ambire alle zone alte della classifica, per ora ci godiamo il quarto posto».

GUPE CATANIA – HERING POZZALLO 3-0

Gupe Catania: Saglimbene 14, Bonsignore 13, Raso F. 12, Bertone 3, Raso A. 6, Petrone S. 3, Petrone D. 0, Trombetta (L1), De Costa (L2). Ne: Testa, Mollica, Maugeri, Giuffrida, Zappalà. All. Petrone.

Hering Pozzallo: Salerno 22, Salonia 5, Di Salvo 4, Fasanaro 4, Muscarà 7, Bafumo 2, Amore 0, Prefetto 0, Alibrandi 0, Utro (L1) 1. Ne: Battaglia, Puglisi. All. Prefetto.

Arbitri: Galia di Trapani e Tanania di Palermo.

Set: 25-20, 25-18, 26-24.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci