Il Giardini Naxos in vantaggio per 2-0 nella ripresa si fa riacciuffare dal Gescal.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jul 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Il Giardini Naxos in vantaggio per 2-0 nella ripresa si fa riacciuffare dal Gescal.

Il Giardini Naxos in vantaggio per 2-0 nella ripresa si fa riacciuffare dal Gescal.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Terzo pareggio casalingo per la formazione di mister Francesco Brunetto, un 2-2 contro il quotato Gescal capace di recuperare il doppio vantaggio siglato da Luca Mangano e Cristian Varrica. Sostanzialmente un pareggio giusto con la formazione peloritana  che conquista il suo primo pari esterno.

Il Giardini Naxos scende in campo con la formazione tipo con la  variante nel reparto offensivo dove mister Brunetto schiera la coppia Cristian Varrica-Luca Mangano con l’altra coppia di bomber Lu Vito-Amante in panchina pronti a subentrare nel corso della gara.

Gara intensa tra due formazioni che si sono affrontate a viso aperto  con gli ospiti ben disposti in campo con un’ottima organizzazione di gioco con Barillà l’ispiratore del centrocampo biancoverde. La gara viene sbloccata al 35’ da Luca Mangano che finalizza in rete un’azione corale della squadra, poi con un perfetto tocco supera il portiere Simone in uscita. Il raddoppio arriva al 39’ grazie allo splendido pallonetto di Varrica un super eurogol che nulla può il portiere peloritano. Si va all’intervallo con i padroni di casa in vantaggio per 2-0.

Nella ripresa esce con più determinazione e caparbietà il Gescal che prima accorcia al 52’ con Santi Mangano. Il gol galvanizza gli ospiti che riacciuffano il pareggio al 62’ con Gaetano Florio.

Giardini Naxos 2    Gescal 2

Marcatori: 35’ L. Mangano , 39’ Varrica, 52’ S. Mangano,  62’ G. Florio.

Giardini Naxos: D’Antone, Mancuso, Di Giuseppe  (66’ Vaccaro), Patti, Salemi, Vecchio, Tornitore (80’ Giannetto), Orefice, Zagami, Varrica, Mangano. All. Brunetto.

Gescal: Simone, Gentilesca, Comandè (46’ Leo), Barrilà, Lo Presti, Niccolò, Gazzetta (46’ Mento), G. Florio, S. Mangano, Trovato, De Tommasi (87’ A. Florio). All. Di Maria.

Arbitro: Bonasera di Enna. Assistenti: Santorocco e Lunelio di Catania.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci