Nella ripresa il Piedimonte doma con Di Mauro e la doppietta di Crimi l'Aci Bonaccorsi.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Oct 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Nella ripresa il Piedimonte doma con Di Mauro e la doppietta di Crimi l'Aci Bonaccorsi.

Nella ripresa il Piedimonte doma con Di Mauro e la doppietta di Crimi l'Aci Bonaccorsi.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Mantiene il terzo posto solitario il Piedimonte che nel gelo dell’Antonello Raiti supera gli avversari dell’Aci Bonaccorsi con un secco 3-0. Matura soltanto nella ripresa il successo per l’undici di mister Santamaria che ottiene l’ottavo risultato utile consecutivo dando seguito alla splendida vittoria esterna della scorsa settimana conquistata a Messina.

Primo Tempo: Eppure l’inizio non sembra di buon auspicio con gli ospiti che si rendono pericolosi in più occasioni. Al 4’ la punizione di Zuccaro dai 20 metri impegna Vecchio che alza sulla traversa. Minuto 12 ed è Gangemi che effettua un insidioso tiro cross su cui ancora Vecchio allunga la sfera in fallo laterale. Al 15’ un contropiede dell’Aci Bonaccorsi porta al tiro Vaccaro che sfiora il palo a portiere battuto. I padroni di casa si fanno vedere pericolosamente dalle parti di Russo al 36’ con una discesa di Di Mauro che mette in mezzo trovando Nassi che cincischia permettendo il recupero all’estremo difensore.

Secondo tempo: Nella ripresa il match cambia volto e il Piedimonte spinge sull’acceleratore. Al 7’ la girata di Nassi è alta sulla traversa. Due minuti dopo Myshkin dribbla un paio di avversari, portiere compreso, ma poi vede il suo tiro respinto sulla linea da Di Stefano. A sbloccare un incontro che sembrava stregato ci pensa Di Mauro al 29’ partendo da centrocampo, saltando tutti gli avversari che gli si parano davanti e una volta entrato in area trafiggendo Russo di potenza.

Al 35’ il diagonale di Vaccaro, che sfiora il pari, fa venire i brividi ai tifosi più del freddo tagliente. Ma al 42’ ci pensa Andrea Crimi a siglare il raddoppio imitando il compagno Di Mauro nell’azione precedente e bucando Russo in uscita sotto le gambe. La doppietta personale del classe 98 arriverà al 47’ insaccando da due passi un assist di Ucciardello da destra al termine di un’azione corale.

PIEDIMONTE ETNEO    3          ACI BONACCORSI    0

Marcatori: 29’ st Di Mauro, 42’ st e 47’ st Andrea Crimi

Piedimonte Etneo: Vecchio, Vasta, Di Mauro(41’ st La Rocca), Di Dio, Patanè(6’ st Ucciardello), Ferrara, Andrea Crimi, Mirabelli, Nassi(46’ st Muratore), Panebianco, Myshkin(28’ st Guglielmino). A disposizione: Santamaria, Malfitana. All. Santamaria

Aci Bonaccorsi: Russo, Messina, Barbagiovanni(36’ st Buccheri), Zuccaro, Di Stefano, D’Urso, Luca, Cascio(10’ st Scarpignato), Vaccaro, Costantino, Gangemi. A disposizione: Trovato, Leonardi, Vinciguerra, Calì. All. L’Abbate

Arbitro: La Paglia di Enna

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci