B/2 - La Sifi Kondor riceve la visita dell'ammazza-grandi Pvt Modica.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Jun 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/2 - La Sifi Kondor riceve la visita dell'ammazza-grandi Pvt Modica.

B/2 - La Sifi Kondor riceve la visita dell'ammazza-grandi Pvt Modica.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L’ultimo appuntamento del 2017 al PalaSpedini per la Sifi Kondor Catania è quello riservato, sabato 2 dicembre alle ore 17,00 alla sfida contro l’ammazza-grandi Pvt Modica. Un appellativo che le ragazze di Corrado Scavino hanno conquistato grazie alle vittorie contro Santa Teresa, Cofer Lamezia e Palmi, tutte gare che hanno permesso di rilanciare le velleità di una squadra da sempre tra le più ostiche della categoria.

Guidate dall’esperta Giuliana Di Emanuele, in campo ma con i gradi di dirigente sulle spalle, le modicane hanno recentemente impreziosito il proprio roster con l’arrivo della centrale catanese Sara Bachini, ancora in attesa dell’esordio in maglia biancorossa. Durante l’ultima gara, in evidenza proprio il reparto delle centrali, con Pirrone e Caruso capaci di mettere a terra rispettivamente 19 e 11 palloni nell’arco dei quattro set. Non da meno lo score portato a casa dalle schiacciatrici, trascinate da Scirè in stato di grazia (25 tacche sulla propria fondina).

Tra le padrone di casa si registra ugualmente un entusiasmo crescente: raccolta la prima vittoria fuori dalle mura del PalaSpedini, Tomaselli e socie vogliono assolutamente continuare a cavalcare l’onda del successo. Un successo che in casa non è mai mancato, complice il clima caldissimo portato sugli spalti dai sostenitori catanesi, sempre più numerosi ed appassionati.

“Una partita durissima – confessa il libero Federica Foscari, tra le migliori delle ultime gare –. Al di là della rete troverò tante facce conosciute, come Chiara Scirè e mister Corrado Scavino, con i quali ho condiviso l’esperienza in B1 a Tremestieri. Ci stiamo preparando però per portare in campo la nostra miglior pallavolo e ci aspettiamo che tutti i nostri sostenitori, da grandi fino ai più piccoli, ci sostengano e diventino come sempre la nostra arma in più.”

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci