La Valdinisi va sotto poi cala un poker (4-2) all'Aci Bonaccorsi.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Dec 15th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria La Valdinisi va sotto poi cala un poker (4-2) all'Aci Bonaccorsi.

La Valdinisi va sotto poi cala un poker (4-2) all'Aci Bonaccorsi.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Dopo la vittoria all’esordio (1-0) con la Russo Calcio, all’ottava giornata la Valdinisi ritorno a sorridere grazie al successo (4-2) sulla formazione etnea dell’Aci Bonaccorsi (penultimo posto in classifica), è prendere un bel boccone d’ossigeno in graaduatoria.

In un colpo solo, i ragazzi del Presidente Manoti danno un calcio alla sorte  di questo inizio campionato è conquistano la seconda vittoria stagionale dopo due sconfitte  consecutive piuttosto pesanti fra le mura amiche. Contro gli etnei, l’imperativo era ritornare al successo che è arrivato al termine di una rimonta iniziata e conclusa dal bomber di casa Ivan Briguglio.

Eppure la gara dopo un avvio che  faceva ben sperare, si mette  subito in salita per i padroni di casa  con gli ospiti al primo affondo sbloccano il risultato: siamo all’11’ azione  corale dell’Aci Bonacorsi con l’ottimo traversone di Gangemi per il colpo di testa vincente di Vaccaro.

Al Comunale nizzardo l’aria diventa cupa, ecco salire in cattedra i due giocatori più esperti Costanzo che crea su punizione  e Ivan Briguglio finalizza alle spalle di Russo per il pareggio. Siamo al 16’, riacciuffato il risultato i padroni di casa pur avendo il pallino in mano, non riescono a trovare la via della rete, ma poco prima dell’intervallo ancora lui Ivan il terribile che dà l’imput all’azione che passa per Speranza per arrivare alla deviazione vincente di Mento per il 2-1.

Nella ripresa è un monologo dei padroni di casa che sin dall’avvio provano a mettere al sicuro il risultato, perde un’ottima occasione Mento manda di poco fuori, ma il gol è nell’aria arriva al 60’sugli sviluppi un calcio d’angolo con Briguglio che pennella perfettamente per Marco Costanzo che sfrutta pienamente un rinvio non perfetto del portiere ospite ed insacca in rete per il 3-1. Con  due  gol di  vantaggio la Valdinisi mette al sicuro il risultato ma che  viene blindato da eventuali sorprese al 70’ dal secondo gol personale di Ivan Briguglio che mette in rete una punizione di Cristian Cutroneo che vale il 4-1.

L’Aci Bonaccorsi ha una prova d’orgoglio si fa  vivo in avanti con un gran bolide di Vaccaro con Papale che gli straordinari.  Il secondo gol etneo arriva al l’83’ con Romeo con un tiro dalla distanza che supera Triolo al suo debutto in campionato subentrato a Papale. Si conclude 4-2 per la Valdinisi….la gara della svolta per iniziare a risalire la classifica, un successo che fa seguito all’ottimo pareggio esterno della settimana scorsa sul campo dell’Atletico Messina.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci