Tre rigori, due espulsioni alla fine è pareggio tra Piedimonte e Acicatena.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Dec 15th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Tre rigori, due espulsioni alla fine è pareggio tra Piedimonte e Acicatena.

Tre rigori, due espulsioni alla fine è pareggio tra Piedimonte e Acicatena.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Nel big match da zona playoff il Piedimonte di mister Rosario Santamaria non va oltre il 2-2 casalingo contro il forte Acicatena inseguendo il risultato e agguantando il pareggio soltanto al terzo minuto di recupero finale. Non traggano in inganno le quattro reti del tabellino dato che si è assistito ad un incontro sterile e con poche occasioni da entrambe le parti. Sono ben tre i rigori concessi dal direttore di gara mentre le espulsioni di Zappalà e Posillico al 10’ della prima frazione hanno influenzato la partita.

Primo Tempo: La cronaca comincia al 3’ con Pagano che manda di poco a lato da calcio di punizione dal limite dell’area. Al 20’ ghiotta occasione per i padroni di casa: Pagano per Di Mauro ma per ben due volte il portiere respinge i suoi tiri. Dopo un minuto rispondono gli ospiti di mister Maurizio Romeo con Sirna che raccoglie un passaggio di Emanuele Grasso ma manda alto. Alla mezzora discesa sulla sinistra di Pietro Grasso che conclude ma Vecchio respinge.

Secondo Tempo: Nella ripresa comincia la girandola dei tiri dagli undici metri. Al 7’ viene atterrato in area Catania e dal dischetto Cantarella porta in vantaggio l’Acicatena. Al 15’ tocca a Pagano andare a terra in area e presentarsi dal dischetto regalandosi un dolce regalo di compleanno con la rete del pareggio.

Quattro minuti dopo Diouf subisce fallo ed è ancora rigore: Catania non perdona. Al 22’ occasione per Pagano che raccoglie un suggerimento di Ferrara ma manda di poco a lato. Nei venti minuti successivi non si registrano occasioni. Bisogna attendere gli ultimi minuti per vedere il 2-2 siglato dal neo entrato Ucciardello che fa esplodere la tifoseria.

PIEDIMONTE ETNEO    2          ACICATENA    2

Marcatori: 7’ st Cantarella (r), 15’ st Pagano (r), 19’ st Catania (r), 48’ st Ucciardello

Piedimonte Etneo: Vecchio, Giovane, Di Dio, Angelo Crimi, Vasta, Ferrara, Andrea Crimi(45’ st Di Benedetto), Zappalà, Mirabelli, Pagano, Di Mauro(25’ st Ucciardello). All. Santamaria

Acicatena: Sangiorgio, Sciacca, Mauro, Posillicco, Vinciguerra, Musumeci(1’ st Diouf), Catania(25’ st Spampinato), E. Grasso, P. Grasso(30’ pt Schillirò), Cantarella(45’ st Puglisi), Sirna. All. Romeo

Arbitro: Puglisi di Catania

Note: espulsi al 10’ Zappalà (P) e Posillico (A)

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci