L'Akron Savoca al debutto in campionato con l'ambizione di migliorarsi ulteriormente per essere "protagonista".

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Dec 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Femminile L'Akron Savoca al debutto in campionato con l'ambizione di migliorarsi ulteriormente per essere "protagonista".

L'Akron Savoca al debutto in campionato con l'ambizione di migliorarsi ulteriormente per essere "protagonista".

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

L’Akron Savoca per la nuova stagione agonista riparte dal terzo posto conquistato la scorsa stagione, ben 35 punti dietro alle due corazzate del Team Scaletta promosso in C2 e la Ludica Lipari. Per la quarta stagione consecutiva la compagine savocese sarà ai nastri di partenza del campionato di Serie D di calcio femminile del Comitato di Messina.

A guidare i biancocelesti in panchina coach Natale Briguglio, sul green dei vari parquet il capitano Ilaria Midiri che guiderà un gruppo di “ragazze”  ben amalgamato che in questi anni è maturato gradualmente, adesso si presenta sulla linea di partenza con particolare interesse, intanto Sabato alle ore 18.30 al Polifunzionale di Mortilla riceverà la visita della matricola formazione universitaria del Cus Unime che vede nella doppia veste di giocatore e tecnico Tiziana Impoco.

Quindi un primo banco di prova per le ambizioni dell’Akron Savoca che parte da una base solida rafforzata da alcuni innesti che alzano ulteriormente il tasso tecnico del quintetto tanto caro al coach Natale Briguglio come Carmen Saglimbeni proveniente dalla compagine peloritana dell’Aics Messina, segna poco (due reti la scorsa stagione) ma che può dare consistenza alla manovra savocese in fase d’impostazione.  Altri volti nuovi  in casa savocese Natalia La Manna  e Viviana Da Campo la scorsa stagione con la maglia dell’Aics Messina. Infine Rosanna Filiciotto, Sabrina Curcuruto e Chiara Gullì.

Innesti precisi per uno scacchiere già forte come la “number one” Ylenia D’Angelo un pilastro della formazione di mister Briguglio, per non parlare di Laura Oliva la passata stagione per ben 21 volte in gol,  ormai matura per la sua definitiva “consacrazione” nel futsal rosa siciliano, ma non solo, la passata stagione è stata convocata più volte nella Nazionale Under 17, oltre alla partecipazione al Torneo delle Regioni.

Non è da meno il capitano Ilaria Midiri, forte dei suoi 27 gol nell’ultima stagione con il terzo gradino sul podio della classifica marcatori, decisa non solo a migliorare il suo bottino personale ma a fare il salto di qualità definitivo dei colori biancocelesti.

Coach Briguglio parte anche di altre  certezze come Federica Cisca, Viviana Miano e Cristina Alito, ormai mature per il salto di qualità. Con queste credenziali l’Akron Savoca si accinge al debutto in campionato per un cammino importante sospinti dalla "mascotte" della squadra a traguardi importanti.

La rosa dell’Akron Savoca stagione sportiva 2017-18: Midiri Ilaria, D’Angelo Ylenia, Oliva Laura, Cisca Federica, Miano Viviana , Curcuruto Francesca, Moschella Francesca, Alito Cristina, Saglimbeni Carmen, Curcuruto Sabrina , La Manna Natalia, Da Campo Viviana , Gullì Chiara, Filiciotto Rosanna.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci