Il tridente Calì-Monforte-Cantarella piega un forte Fasport: Nike Giardini a due punti dalla vetta.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Feb 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria Il tridente Calì-Monforte-Cantarella piega un forte Fasport: Nike Giardini a due punti dalla vetta.

Il tridente Calì-Monforte-Cantarella piega un forte Fasport: Nike Giardini a due punti dalla vetta.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Terza vittoria su tre gare per la Nike Giardini che sul terreno amico supera con un secco 3-1 l’ostico Fasport che riapre la gara con Curcio, poi arriva il gol in contropiede di Cantarella che regala tre punti importanti alla squadra allenata da mister Andrea Cerra che riduce a due punti il distacco dalla capolista Akron Savoca fermata in casa dal Città di Roccalumera.  Solo una gara perfetta per il Nike Giardini per superare una forte squadra come quella della Fasport, rivale per la vittoria finale.

Una gara ben giocata da entrambe le compagini con un primo tempo di marca giardinese, la ripresa la Fasport ha messo in difficoltà i padroni di casa che alla fine porta a casa il successo. La prima frazione di gara sono i padroni di casa a macinare gioco ma non riesco a essere incisivi in fase di conclusione, al 18’ Monforte ha la possibilità di sbloccare il risultato ma non riesce a deviare in rete. Il gol arriva cinque minuti più tardi: siamo al 25’ quando Marco Calì è abile a deviare in rete un preciso assist di Monforte.

La reazione ospite arriva su calcio piazzato con Restuccia,  con Di Pietro che neutralizza.  Il raddoppio arriva al 60’ su un splendido pallonetto di Alessandro Monforte (alla sua prima rete stagionale). Sembrava fatta per i ragazzi di Cerra, ma non è dello stesso avviso il Fasport che accorcia con una splendida rete di Curcio al 70’ con una bordata da 25 metri.  Adesso la gara diventa vibrante, gli ospiti adesso credono al pareggio pressano i giardinesi che chiudono i conti all’87’ con un micidiale contropiede finalizzato da Cantarella che mette il sigillo alla vittoria.

Una gara perfetta, dove il migliore in campo per i giardinesi  è stato senz’altro il neo acquisto lo svincolato il centrocampista Davide Spartà, ultimo colpo del direttore sportivo Calì, nell’ultima stagione nelle file del Linguaglossa.

Nike Giardini   3   Fasport  1

Marcatori: 25’ Calì, 60’ Monforte, 70’ Curcio, 87’ Cantarella.

Nike Giardini: Di Pietro, D’Allura, Nocera (88’ Campagna), Spartà, Barresi, Sciacca, Lo Iacono, Cantarella, Monforte, Antonuzzo, Calì. All: Andrea Cerra.

Fasport: Tavilla, Tringali, De Luca, Sergi, Mastrojanni, Bonamonte, Curcio, Cudraro (70’ Munafò), Bonfiglio, Restuccia, Scopelliti. All: Peditto.

Arbitro: Maccarone di Acireale.

 

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci