Il Team Scaletta ritorna con una sconfitta (6-1) dalla trasferta siracusana sul campo della capolista Pro Megara.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Dec 14th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Femminile Il Team Scaletta ritorna con una sconfitta (6-1) dalla trasferta siracusana sul campo della capolista Pro Megara.

Il Team Scaletta ritorna con una sconfitta (6-1) dalla trasferta siracusana sul campo della capolista Pro Megara.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Sul campo della capolista Pro Megara Iblea arriva la seconda sconfitta consecutiva (la prima in trasferta) per le ragazze di coach Ivana Cernuto che lasciano l’intera posta in palio all’unica formazione ancora imbattuta del torneo. Infatti il quintetto allenato da mister Grasso guida la  classifica con 15 punti insieme all’Olympia Zafferana ma con una gara in meno, un ruolino fatto di 23 gol e 5 gol subiti.

La  formazione jonica ritorna con un risultato negativo, rimane a quota 10 punti in terza posizione è  viene raggiunta dallo Studio De Santis.  La gara si presentava ostica per il Team Scaletta sul parquet siracusano, il gol locale è arrivato al primo giro dell’orologio ad opera di Arinelle che va in rete dopo qualche minuto portando sul doppio vantaggio la Pro Megara.  Un uno-due che ha lasciato il segno nelle ragazze del Team che hanno cercato di reagire, ma prima dell’intervallo vanno nuovamente sotto grazie al gol della Li Noce che porta sul 3-0 il risultato.

Al rientro in campo, la formazione di casa non abbassa la guardia, con il Team Scaletta che cerca di recuperare il divario, arriva il quarto gol dei locali ad opera della scatenata Arinelle. Quattro gol di vantaggio mettono al sicuro la Pro Megara, invece, il Team è ancora vivo, non è mai domo va in gol Grazia Rizzo per il 4-1. Il gol dà entusiasmo alle messinesi, ma la Pro Megara non ha la minima intenzione di abbassare la  guardia, ed ecco il 5-1 di Patelmo che chiude praticamente la gara, nel finale arriva il secondo gol personale di Li Noce per il definitivo 6-1.

Adesso, archiviata la gara con la capolista Pro Megara, la mente delle ragazze del coach Cernuto è rivolta alla prossima gara casalinga quando riceveranno la visita dell’Anspi S. Lorenzo a quota 3 punti in cerca di punti per risalire la classifica, unico obiettivo è il ritorno alla vittoria per consolidare la terza posizione nel duello a distanza con lo Studio De Santis.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci