La Tirrenia Calcio cala il poker sul campo del Messina Sud con doppietta di Ruggeri.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione La Tirrenia Calcio cala il poker sul campo del Messina Sud con doppietta di Ruggeri.

La Tirrenia Calcio cala il poker sul campo del Messina Sud con doppietta di Ruggeri.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Alla vigilia era una partita molto temuta perché spesso, nei testacoda, si rischia spesso di fare delle pessime figure ma stavolta la Tirrenia s’è presentata molto concentrata per centrare la vittoria in una giornata che poteva nuovamente accorciare la classifica nelle posizioni di vertice.

La vittoria stavolta è arrivata, anche rotonda nel risultato ma si son dovute aspettare le battute finali del primo tempo per sbloccare il risultato e, l’uno-duo istantaneo ha praticamente chiuso la partita. Nel secondo tempo l’eccellente diagonale di Ruggeri ha messo il sigillo prima di una disattenzione che ha permesso ad Orecchio il goal della bandiera. Poco dopo, anche Zurka ha trovato la via della sua prima rete in promozione.

All’avvio la Tirrenia ha piantato la propria bandiera a centrocampo creando anche due limpide occasioni entrambe fallite  prima di ridurre il ritmo e lasciare campo ai giovani locali. Sono così nate le recriminazioni dei locali su un contatto in area (regolarissimo) e su un dubbio intervento di Bucca in uscita su Orecchio (con o senza le mani al limite dell’area). Smaltita questa fase, Biondo ha ripreso in mano l’amministrazione del gioco e sono nate le occasioni delle reti: è il 39’ quando sullo spiovente dalla sinistra, al limite dell’area, s’inerpica Ruggeri che gira di testa all’incrocio.

Il tempo di battere da centrocampo ed Aloe s’inserisce fin sul fondo sempre a sinistra; stavolta il pallone è rasoterra ma filtra fin sul secondo palo ed è un gioco da ragazzi per l’appostato Pandolfo, spingerlo in rete. I locali accusano il colpo e non riescono a reagire tant’è che la Tirrenia potrebbe già triplicare ma si va al riposo.

Al rientro il Messina Sud prova per un attimo a rientrare in partita ma la difesa ospite e ferrea e poco dopo il quarto d’ora è Ruggeri a mettere il sigillo al risultato: stavolta è Zurka a chiudere la triangolazione con l’agile ed abile Ruggeri che va a raccogliere e di sinistro supera Montaperto con uno splendido diagonale in anticipo sul portiere in uscita. Il gioco sembra fatto ma una distrazione difensiva, frutto forse del rotondo risultato, permette ad Orecchio di sfruttare il batti e ribatti tra Bucca ed i propri difensori per siglare il goal dei locali.

L’episodio scuote i ragazzi ospiti che si rendono subito pericolosi ancora con Ruggeri e poi con Schepisi prima che alla mezzora Zurka, partito in slalom, superi tre difensori ed il portiere in uscita segnado a porta vuota. Non accade più nulla e, forse è anche naturale attendere il fischio finale di Mirabella.

Rimesse un po’ le cose a posto ora la Tirrenia deve proseguire con ritmo deciso sin dal prossimo turno quando a Giammoro arriva una Messana sicuramente vogliosa di riprendersi dopo la batosta subita in casa ma anche ridotta nell’organico per le tre espulsioni subite. Lungi dal pensare che sarà facile perché ai messinesi, le risorse tecniche e caratteriali non mancano ed occorrerà una grande prova per venirne a capo.

MESSINA SUD – TIRRENIA  1 - 4

Reti: pt 39’ Ruggeri, 41’ Pandolfo; st 17’ Ruggeri, 20’ Orecchio, 28’ Zurka.

MESSINA SUD: Montaperto, Amante, Locorotondo, Scivolone M., Dagostino (st 12’Velardi),Boncordo, Scivolone G.(st 1’Darbor), Santonocito(st 30’ Calapai), Orecchio, La Speme(st 28’Rinaldi), Graziano.All.Trimarchi.

TIRRENIA: Bucca, Mazzù(st 45’ Repici), Pandolfo(st 21’ Agolli), Biondo, Mandanici, , Shpellzaj , Ruggeri(st 30’Pitrone), Milanese, Schepisi, Aloe( st42’Schepis), Zurka (st45’ De Mariano). All. Bitto

Arbitro: Mirabella di Acireal.

Ammonito:  Biondo (Tirrenia)

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci