B/1 - Grande prova di carattere per la Finchiara S. Teresa Volley, contro lo Scafati arrivano i primi due punti.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Nov 24th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/1 - Grande prova di carattere per la Finchiara S. Teresa Volley, contro lo Scafati arrivano i primi due punti.

B/1 - Grande prova di carattere per la Finchiara S. Teresa Volley, contro lo Scafati arrivano i primi due punti.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Doveva accadere ed è andata così. La legge della novità si abbatte al PalaBucalo e la onesta e operaia Givova Scafati lascia sul parquet la posta grossa portandosi a Salerno un punticino neanche niente male. Il Main Sponsor Finchiara irrompe sulle magliette delle Tigri Volanti e accompagnerà la SantaTeresa volleystica per tutta la rimanente stagione Fipav di B1 Femminile girone D.

Due punti, tiratissimi, sanciti al quinto set per 17-15 dopo quattro frazioni di gioco più che equilibrate con le squadre praticamente appaiate fino a brevi break conclusivi.

Primo Set: Apre zoppicando Finchiara, malgrado catechizzata in settimana da coach Jimenez in modo da [tentare di] entrare in palla subito, soprattutto nelle gare interne. Sufficiente volley fino al 14-15 S.Teresa, mai del tutto entrato in partita, poi qualche black out di troppo e il set se ne va.

Secondo Set: Punto a punto nel secondo, ma le campane sembrano inizialmente avere una marcia in più, se non fosse per la premiata ditta Marcone &  Mordecchi a prendersi per mano le compagne e a riacciuffare un set quasi irrimediabilmente compromesso.

Terzo Set: Il terzo vola tutto su un equilibrio quasi didascalico, con non più di piccoli allunghi: le manine di Finchiara sembrano molli quando ci si snatura nel ruolo, e nei momenti topici non si può chiedere più nulla al proprio onesto lavoro. Mazzulla e Casale rullano attorno alla pista, ma devono convincersi di entrare, e solo se entrano graffiano: le Salernitane chiudono 25 a 22.

Quarto Set: Tutto sembra perso contro le diligenti puledre di Coach Napolitano, Alikaj su tutte, fuorchè l’onore: nel quarto un formidabile parziale break  di zero a otto è contenuto da coach Jimenez con tutte le contromosse possibili sul piano mentale e tecnico: riassorbito, e addirittura capovolto, lasciando Givova a 20. Cuore e grinta hanno sopperito alle disgrazie di un roster ancora zoppo. I miracoli, a volte cascano pure al Palabucalo, che quindi, si prepara al suo primo TieBreak stagionale.

Tie-break: Partenza al fulmicotone Finchiara fino al 10 a 4, toh…anche il pubblico ora si ricorda del glorioso anno scorso. Ma poi un striscia di buio totale fino ad impattare il 12 pari. Punto a Punto fino al 15 pari, con errori ambo i lati per la comprensibile stanchezza, e poi l’urlo liberatore finale per i sospiratissimi due punti che staccano dal fondo classifica. Top Scorer Marcone con 21 tacche sulle sue armi da fuoco.

Finchiara Santa Teresa Volley – Givova Scafati 3-2

Parziali Set: (19-25; 25-23; 22-25; 25-20; 17-15)

Finchiara Santa Teresa Volley: De Luca, Fizzotti (L1), Mantarro, Testagrossa, Mordecchi 10, (Moschella (L2), Sergi 1, Mazzulla 5, Casale 18, Marcone 21, Dilati, Peonia 10. All. Jimenez

Givova Scafati: Santin 16, Petrelli 3, Sollo 9, Vinaccia 11, Modena (L), Mercieca 13, Manzano 3, Miceli, Alikaj 20. All. Napolitano

Arbitri: Santagelo & Spartà  Fipav Catania


 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci