La Jonica cala il tris al Città di Mascalucia è si conferma capolista.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione La Jonica cala il tris al Città di Mascalucia è si conferma capolista.

La Jonica cala il tris al Città di Mascalucia è si conferma capolista.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La Jonica si conferma capolista del Girone C del campionato di Promozione, sul terreno amico del Comunale rifila un secco 3-0 alla formazione etnea del Città di Mascalucia.

Per i ragazzi di mister Mimmo Moschella si tratta della settima vittoria in campionato, la quarta casalinga, ma soprattutto sfruttano (nonostante assenze importanti)  pienamente il doppio turno fra le mura amiche per spiccare il volo………a 23 punti, un punto in più  sulla coppia inseguitrice Terme Vigliatore e Sporting Viagrande.

Il risultato può ingannare, la Jonica doma la resistenza degli etnei solo nella ripresa colpita a freddo da un calcio di rigore, una volta in vantaggio è stato facile per i padroni di casa mettere k.o gli avversari che si devono arrendere ai colpi vincenti del giovanotto Galletta (2-0) e del sempre più determinante Filippo Marchiafava per il (3-0).

Adesso il campionato si ferma per 10  giorni, si riprende Domenica 12 Novembre che vedrà la Jonica impegnata sul campo del Merì, nel frattempo si gode il primato in classifica, la serie d’imbattibilità in campionato (37 giornate), con un altro record, solo due reti incassate.

La gara: Succede tutto nella ripresa, infatti, la prima frazione di gara si è potuto assistere ad una gara con i padroni di casa che si adeguano al gioco degli ospiti, chiusi a riccio nella propria trequarti, con la Jonica che non è riuscita a perforare il reparto difensivo del Città di Mascalucia, anzi ci riesce al 43’ con un colpo di testa di Monaco che supera Spina, l’esultanza del centrocampista di casa viene strozzato dal direttore di gara (palla era uscita dalla linea di fondo).

Si ritorna in campo, ed è subito gol per la squadra di mister Mimmo Moschella: protagonista Francesco Monaco che viene messo giù in area di rigore, per l’arbitro non ci sono dubbi, dal dischetto non sbaglia il giovane Alessio Savoca per il vantaggio della squadra del Presidente Mimmo Saglimbeni.

Il vantaggio cambia completamente il volto della partita, arriva dopo pochi minuti il raddoppio costruito dal duo SavocaGalletta che dal limite fa partire un fendente che non lascia scampo a Spina con la sfera che passa a fil di palo è gonfia la rete: 2-0. Adesso il Città di Mascalucia esce dal proprio guscio, ma è ancora Jonica a mettere il sigillo definitivo alla gara con Filippo Marchiafava che sfrutta abilmente un traversone dalla destra per il diagonale vincente per il 3-0.

Jonica Fc    3     Città di Mascalucia   0

Marcatori: 48’ A. Savoca su rig., 53’ Galletta, 63’ Marchiafava.

Jonica Fc : Potenza, Loria, F. Lombardo (56’ Leo), Smiroldo (59’ Ferraro), Sanfilippo, Bartorilla  (25’ G. Savoca ), Monaco, Cambria, Galletta (75’ La Forgia), Marchiafava, Alessio Savoca (75’ Garufi). All.: Moschella.

Città di Mascalucia: Spina, Ciantia, Sparta, A. Di Mauro A.  (46’ Porto), Maugeri, Benivegna, Rosano  (55’ Galiano), Mazzarino, Suriano (55’ Costanzo), Scuto  (46’G. Di Mauro), Tenerelli. All.: Anastasi.

Arbitro: Andrea Di Francesco di Messina. Assistenti: Federico Severino e Gianluca Viglianesi di Catania.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci