B/2 - Seconda vittoria stagionale per la Sifi Kondor Catania, battuta la Pall. Sicilia 3-0.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Nov 24th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/2 - Seconda vittoria stagionale per la Sifi Kondor Catania, battuta la Pall. Sicilia 3-0.

B/2 - Seconda vittoria stagionale per la Sifi Kondor Catania, battuta la Pall. Sicilia 3-0.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La Sifi Kondor va sul velluto e conquista la seconda vittoria stagionale grazia al trionfo per 3-0 ottenuto nel derby contro la Pallavolo Sicilia. Una gara mai in discussione, in una cornice di pubblico che si conferma la vera arma in più per le biancazzurre capaci di chiudere il match in poco più di un’ora di gioco.

Subito incisive, Tomaselli e compagne impiegano appena una manciata di minuti infatti per prendere le misure alle avversarie. Dopo l’8-8 al primo parziale, l’offensiva delle kondorine inizia a farsi incontenibile per le ragazze di Viselli, che subiscono soprattutto in prima linea. Conquistato il primo punto, la gara continua in discesa: coach Agata Licciardello ne approfitta per far macinare punti anche alla giovane Vescovo, mentre in panchina si registra la prima convocazione per Franceschini.

È la stessa allenatrice che al termine della gara analizza il risultato: «Stiamo continuando a migliorare dal punto di vista della fluidità di gioco. Le ragazze hanno seguito con attenzione le indicazioni date durante la settimana ed hanno messo in pratica ciò che abbiamo provato in allenamento. Sono felice del risultato, stiamo lavorando bene ma la strada è ancora lunga».

PALL. SICILIA-SIFI KONDOR CATANIA 0-3

Pall. Sicilia: Miuccio 5, Luzzi 5, Li Muli 3, Giannone 3, Gulino 1, Gervasi 3, Guardo 0, Lombardo 0, Bonaccorso (L1), La Ferrera ne. All. Viselli.

Sifi Kondor Catania: Bilardi 9, Tomaselli 16, Buiatti 4, Torre 10, Morfino 5, Marino 14, Vescovo 1, Carmeci 0, Foscari (L1), Bontorno ne, Davi (L2), Anastasi ne, Catania ne, Franceschini ne. All. Licciardello.

Arbitri: Priolo e Giordani di Catania.

Set: 15-25, 13-25, 12-25.

 

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci