Un gol di Salvo Pagano, regala la prima vittoria al Piedimonte: 1-0 alla Russo Calcio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Un gol di Salvo Pagano, regala la prima vittoria al Piedimonte: 1-0 alla Russo Calcio.

Un gol di Salvo Pagano, regala la prima vittoria al Piedimonte: 1-0 alla Russo Calcio.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Prima vittoria e primi tre punti conquistati per il Piedimonte di mister Santamaria che ottiene il successo davanti al proprio pubblico e al cospetto di una Russo Sebastiano mai doma. All’Antonello Raiti finisce 1-0 per i padroni di casa con l’eroe di giornata Salvatore Pagano che fa esultare la tribuna con una rete splendida. Buon balzo in classifica per i piedimontesi che raggiungono la zona playoff, reazione opposta per la formazione ripostese che non ha ancora carburato in questo inizio di stagione.

Primo squillo al 10’ con una punizione telecomandata di Pagano dal limite su cui vola in angolo Cisterna. Il tempo di prendere le misure e il Piedimonte passa: al 15’ gran lancio di Di Mauro con l’esterno per Pagano che scatta perfettamente in profondità, controlla e spara nel sacco. Al 33’ corner del solito Pagano ma Cisterna esce con i pugni nel mucchio selvaggio che si era creato nel cuore dell’area. Gli ospiti si fanno vedere dalle parti di Vecchio al minuto 43 con una punizione di Napoli dal vertice sinistro che sfila a lato di poco.

Nella ripresa rosso diretto dopo appena dieci minuti per Re per un intervento giudicato violento dal direttore di gara. Al 16’ Napoli resiste alla stretta marcatura di Di Benedetto ma conclude alto. Due minuti dopo Pagano ricambia l’assist al bacio al compagno Di Mauro ma Cisterna in uscita bassa sventa da campione. Le squadre si allungano ma il gioco latita e di azioni offensive nemmeno l’ombra. Alla mezzora Nassi conclude debolmente dopo una corsa in velocità con D’Angelo. Ultimo sussulto al 45’ con Pagano che dalla bandierina del corner mette la sfera sul secondo palo dove trova la testa di Di Benedetto ma il pallone si spegne a lato di un soffio.

Abbiamo ottenuto una vittoria che fa morale – commenta mister Santamaria – anche se i ragazzi non hanno espresso il miglior calcio. Probabilmente la troppa tensione di fare risultato ha inciso sulla prestazione. Comunque sono soddisfatto perché abbiamo tenuto fino all’ultimo anche rischiando e faccio i miei complimenti pure alla Russo Sebastiano. Quest’anno abbiamo rinforzato la squadra con molti giovani di valore per creare una rosa competitiva. Il campionato sarà molto equilibrato perché ci sono molte formazioni ben attrezzate. Noi vivremo giornata dopo giornata senza avere un obiettivo definito se non quello di vincere il più possibile”.

PIEDIMONTE ETNEO    1          RUSSO SEBASTIANO    0

Marcatore: 15’ pt Pagano

Piedimonte Etneo: Vecchio, Vasta, Cavallaro, Di Mauro(20’ st Andrea Crimi), Di Benedetto, Ferrara, Di Dio, Zappalà, Myshkin(17’ st Nassi), Panebianco(26’ st Mirabelli), Pagano. A disposizione: Santamaria, Patanè, Giovane, Angelo Crimi. All. Santamaria

Russo Sebastiano: Cisterna, Vecchio, Falco(1’ st Cartellone), Tornambè(32’ st Malaponti), Parisi, D’Angelo, Re, Bonomo, A. Belfiore, Napoli(28’ st Sciuto), Torrisi. A disposizione: Marino, Caltabiano, E. Belfiore, Sgroi. All. Musumeci

Arbitro: Contrafatto di Catania

Note: espulso al 10’ st Re (RS)

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci