Tonfo casalingo dell'Atletico Fiumefreddo, lo Sporting Viagrande vince 5-1.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Nov 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Tonfo casalingo dell'Atletico Fiumefreddo, lo Sporting Viagrande vince 5-1.

Tonfo casalingo dell'Atletico Fiumefreddo, lo Sporting Viagrande vince 5-1.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Cade all’Angelo Rossi l’Atletico Fiumefreddo che esce con le ossa rotte dalla partita contro lo Sporting Viagrande. Il match, che consente alla formazione di Zanghì di proseguire la corsa da capolista nel girone C, si decide tutto su un episodio del primo tempo: un fallo da rigore con conseguente espulsione che lascia i padroni di casa in dieci per oltre un’ora. Per la squadra del neo mister Damiano Proto sono tempi duri con appena un punto conquistato nelle ultime tre giornate e servirà invertire il trend negativo.

Primo Tempo: Fin dalle prime battute è una gara palpitante. 6’ minuto, rapido scambio La Piana – Garozzo con conclusione dal limite di quest’ultimo a fil di palo. Un giro di lancette più tardi cross di Arrabito, testa di La Piana a lato di un soffio. Al 17’ Arrabito prolunga per La Piana in contropiede ma il numero 10 cicca la sfera a tu per tu con Caruso consento all’estremo difensore di bloccare a terra. Si vedono gli ospiti al 23’ con un corner di Spina che colpisce il palo esterno.

Episodio chiave al 27’: Balastro atterra Spina in area lanciato in contropiede. Cartellino rosso e penalty. Dal dischetto di presenta Manca che spiazza Sommese. La reazione locale è immediata e al 32’ Garozzo risolve una mischia in area realizzando il sesto centro in altrettante partite.

Nella ripresa il Viagrande prende le misure agli avversari e dilaga: All’8’ punizione di D’Urso da sinistra esce male Sommese e Caliò di testa non perdona. Il portiere si riscatta al 16’ su un bolide di Manca in corsa. Ancora Manca al 22’ manda incredibilmente a lato da zero metri dopo essere stato murato da un difensore. Suo è, però, l’assist per Borzì al 27’ che cala il tris.

Chiude la contesa la doppietta dello scatenato classe 99 Spina: al 35’ in contropiede e al 41’ servito in profondità da Santangelo.

 

 

ATLETICO FIUMEFREDDO  1    SPORTING VIAGRANDE    5

Marcatori: Pt 27’ Manca (r), 32’ Garozzo; St 8’ Caliò, 27’ Borzì, 35’ e 41’ Spina

Fiumefreddo: Sommese, Lo Re(7’ st Torrisi), Balastro, Arena, Intelisano(18’ st Pezzino), Semprevivo, Muscia, Pesce, Arrabito(33’ pt Tamburella), La Piana[30’ st Reitano(35’ st Digno)], Garozzo. A disposizione: Aiello, Ardizzone. All. Proto

Viagrande: Caruso, Grasso, Sardo(36’ st Andronico), Santangelo, Spartà, Caliò, Borzì, Tomarchio, Manca(43’ st Cavallaro), D’Urso(38’ st Sicali), Spina. A disposizione: Morace, Politi, D’Alessandro, Condorelli. All. Zanghì

Arbitro: Martorana di Enna; assistenti: Minutoli e Colantoni di Messina

Note: espulso al 27’ pt Balastro (AF) per fallo da ultimo uomo.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci