Alla vigilia dell'esordio in campionato il Città di Roccalumera nomina direttore sportivo Vittorio Chillemi, annuncia i colpi di mercato: Fabio Cutroneo, Felice Leopardi e Marcantonio Prestipino.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Oct 21st
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria Alla vigilia dell'esordio in campionato il Città di Roccalumera nomina direttore sportivo Vittorio Chillemi, annuncia i colpi di mercato: Fabio Cutroneo, Felice Leopardi e Marcantonio Prestipino.

Alla vigilia dell'esordio in campionato il Città di Roccalumera nomina direttore sportivo Vittorio Chillemi, annuncia i colpi di mercato: Fabio Cutroneo, Felice Leopardi e Marcantonio Prestipino.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Ancora cambiamenti nell’organigramma societario della Polisportiva del Città di Roccalumera alla vigilia del debutto in campionato (Domenica 8 Ottobre l’esordio casalingo alle ore 15.30 con il Limina). Più che di un cambiamento si tratta di ulteriore fiducia per il responsabile del settore giovanile  e scuola calcio Vittorio Chillemi, da pochi giorni è stato promosso a Direttore Sportivo del club guidata dal Presidente Antonino Sterrantino.

Ha deciso di dare fiducia a chi sta facendo bene nel settore giovanile e cerca di dare lustro ad una realtà sportiva che fino a qualche anno fa era solo un sogno per il comprensorio roccalumerese – si legge sulla pagina ufficiale della Società -  un compito molto difficile e articolato spiega il presidente quello del neo DS ma noi della società siamo convinti che saprà dare il meglio di se. Vittorio Chillemi  già con un curriculum all'altezza della situazione e con molti anni di esperienza nel settore è parte integrante di un progetto ambizioso”.

Sempre ad inizio settimana il Città di Roccalumera ha messo a segno altri due colpi di mercato: alla corte di mister Carmelo Cacciola sono arrivati due esperti centrocampisti di categoria superiore Fabio Cutroneo proveniente dall’Akron Savoca e Felice Leopardi dal Valdinisi. Due rinforzi importanti per il Città di Roccalumera che va a rinforzare ulteriormente la rosa che qualche giorno prima ha visto la firma anche dell’attaccante Marcantonio Prestipino. Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare anche la firma di qualche altro giocatore svincolato che già da diversi giorni si sta allenando con la compagine roccalumerese.

Alla vigila della gara d’esordio con il Limina, il Città annuncia ulteriori rinforzi, il centrocampista Fabio Cutroneo,  ottima visione di gioco, un perfetto assist-man, con la specialità dei calci piazzati.  Nella sua carriera  l’Atletico Furci del Presidente  - Pippo Settimo –  in Promozione, poi i tre anni con l’Asd Furci del Presidente Pino (2008-09) dove ottiene due promozioni consecutive dalla Terza alla Prima Categoria.  Nel Dicembre 2011 scende di categoria  vestendo la maglia dell’altra compagine furcese dell’Anjal Furci in Terza Categoria del Presidente Danilo Arena. Nella stagione 2014-15 va al S. Alessio dove vince il campionato di Seconda Categoria per approdare al Mandanici l’anno seguente, poi l’esperienza con l’Akron Savoca, adesso Roccalumera.

Mentre Felice Leopardi ha vestito per diversi anni la casacca della Mediterranea Nizza, Furci e Jonica, le ultime stagioni con la maglia della Valdinisi dove ha vinto il campionato di Seconda Categoria.

Prima di Fabio Cutroneo e Felice Leopardi, aveva firmato l’attaccante Marcantonio Prestipino, classe ’85, un’altra scommessa per il Città di Roccalumera che pone la massima fiducia ad un giocatore che nella sua carriera ha indossato maglie di formazioni di di Eccellenza come il Città di Castello e di Serie D nel San Sepolcro, oltre alla partecipazione degli stage tecnici dell’As Roma.  Nella sua giovane carriera Prestipino ha indossato la maglia dello Sportinsieme (Prima Categoria) e del Limina (Promozione) per poi approdare nella squadra del suo paese il Furci (campionato di Terza Categoria) che le apre le porte al suo ritorno all’Eccellenza con il Taormina, poi arriva il Trapitello, l’esperienza nell’Eccellenza calabrase con l’ Hintereggio, nelle ultime stagioni  Jonica, S. Alessio, Valdinisi, Pistunina, adesso Città di Roccalumera.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

PAGINA CORRELATA

Top menu

Contattaci