Valdinisi, Spadaforese e Akron Savoca: un Triangolare per "tastare" la condizione di forma in vista dell'esordio in campionato.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Nov 18th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio a 5 Valdinisi, Spadaforese e Akron Savoca: un Triangolare per "tastare" la condizione di forma in vista dell'esordio in campionato.

Valdinisi, Spadaforese e Akron Savoca: un Triangolare per "tastare" la condizione di forma in vista dell'esordio in campionato.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Siamo ad un fase della stagione dove le varie squadre dopo un periodo di preparazione psico-fisica sono alla ricerca dei migliori automatismi per trovarsi pronti per l’inizio dei rispettivi campionati di competenza. In quest’ottica si inserisce il Triangolare di calcio a 5  in programma Sabato  Pomeriggio al Centro Sportivo “Santi Mantarella” di Alì Terme tra il Team di casa della Valdinisi e la Spadafoese, compagini  al via del campionato di Serie D del Comitato di Messina e l’Akron Savoca che milita nel campionato di Serie C2.

Il fischio d’inizio alle ore 15.00 di domani 23 Settembre 2017  in un Triangolare che serve ai rispettivi allenatori di tastare attraverso il confronto contro altri avversari “il lavoro svolto fino a questo momento” oltre all’aspetto atletico,  se sono state assimilati i nuovi schemi di gioco.

La Valdinisi Calcio che è una prosecuzione del progetto PGS Aliese, ma con un progetto nuovo, con un gruppo di giocatori nuovi, con in panchina mister Sergio  Briguglio, nelle ultime stagioni sulla panchina dell’Alias, coadiuvato da Giuseppe Cinturrino, è alla ricerca di una nuova identità di gioco, di amalgama  tra vecchi e nuovi giocatori, ma soprattutto assimilare il modulo di gioco del nuovo allenatore tutto in vista di un torneo da protagonista.

Altra partecipante al Triangolare la formazione tirrenica della Spadaforese, un team che è lo stesso della passata stagione che ha lottato fino alla fine alla vittoria finale del campionato di Serie D, poi la sua corsa si è fermata  nei play-off, ha operato alcuni innesti mirati come Marco Minissale, Marco Centorrino, classe 2002 e Tonino Coglitore, classe 1982  per migliorare un gruppo già forte che parte con i favori del pronostico nel prossimo campionato di Serie D.

Da due compagini di Serie D che ancora hanno più di mese per migliorare i vari automatismi di gioco, ad una che la prossima settimana Sabato 30 Settembre alle ore 15.00 giocherà sul parquet amico la prima gara del campionato di Serie C2 targato 2017-18 : l’Akron Savoca. Il Team savocese al suo secondo campionato consecutivo con in panchina il riconfermato Piero Scornavacca punta ad un campionato di media-alta classifica.

Ultimo rodaggio per il capitano Natale Briguglio & Compagni in vista dell’esordio in campionato, un Akron Savoca oltre al gruppo della passata stagione che ha conquistato la salvezza grazie ai play-out, presenta volti nuovi che vanno a rinforzare ulteriormente una compagine  che può contare su elementi consolidati, oltre al capitano,  Peppe Mazzaglia, Ninì Mazzeo, di Robertino Trimarchi, poi volti nuovi  come l’arrivo di Carmelo Bongiorno, Riccardo Bondì, dei vari Triolo,  Alidò, del giovane portiere Simone Savoca, solo per citarne alcuni.

Quindi un Triangolare dove i rispettivi allenatori possono trarre un resoconto dell’attuale condizione di forma, un banco di prova importante soprattutto per l’Akron in vista dell’esordio in campionato di Sabato prossimo contro la Siac Messina, una delle favorite alla  vittoria finale del torneo di Serie C/2.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci