Il gol di Lo Giudice illude il Pistunina, nella ripresa l'Atletico Catania passa con Corona (3-1).

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Nov 17th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Il gol di Lo Giudice illude il Pistunina, nella ripresa l'Atletico Catania passa con Corona (3-1).

Il gol di Lo Giudice illude il Pistunina, nella ripresa l'Atletico Catania passa con Corona (3-1).

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il gol del pareggio di Lo Giudice prima dell’intervallo faceva ben sperare per il Pistunina sul campo “Zia Lisa” di Catania contro i locali dell’Atletico. Invece, nella ripresa una zampata del re “Giorgio Corona” dà il via libera al primo successo stagionale alla squadra allenata da mister  Antonio Richichi.

Una gara soprattutto nella prima mezz’ora equilibrata che è stata sbloccata da una prodezza di Marziale (29’) che dal vertice dall’area faceva partire un bolide al volo che supera l’incolpevole Privitera, grazie all’azione iniziata sulla sinistra da Sottile che appoggia all’indietro per D’Emanuele il cui tiro è respinto dalla difesa ospite, sulla ribattuta il gol di Mrziale.   La reazione della squadra del Presidente Velardo arriva prontamente al 35’: ripartenza rossonera con finalizzazione finale dell’esperto Lo Giudice che dal limite non perdona Caruso. Prima dell’intervallo un tiro di Corona di poco fuori e ancora Lo Giudice dal limite passo di poco fuori dalla porta di Caruso.

Il Pistunina è vivo anche ad inizio ripresa con un tiro ancora del sempre presente Lo Giudice con Caruso che non si fa sorprendere. L’Atletico alza il ritmo del gioco al 58’ si porta in vantaggio con Giorgio Corona:  cross dalla destra di Licata al centro per Corona abile a controllare la sfera con una mezza girata supera l’estremo difensore ospite. Il Pistunina accusa il colpo,  mister Raciti mette forze fresche per dare slancio alla manovra della squadra, ed è ancora Lo Giudice ad andare vicino al pareggio: penetra dalla sinistra, si accentra saltando diversi avversari e calcia ad incrociare superando Caruso, ma l’intervento di  Russo è decisivo a salvare il risultato.

I padroni di casa non si fidano cercano il gol della sicurezza: al 83’ colpiscono la traversa su punizione con D’Emanuele, ma rischiano grosso al 90’ con Caruso che si salva. Dopo un tentativo di Sottile con ottima presa di Privitera arriva il 3-1, Castiglia serve Sottile  salta un avversario e mette in mezzo per il tiro  vincente di Lupo.

Atletico Catania - Pistunina 3-1

  • Marcatori: 29’ Marziale, 35’Lo Giudice, 58’ Corona, 98’ Lupo
  • Atletico Catania: Caruso, Castiglia, Stancampiano, D'Emanuele, Russo, Perla, Licata (96' Gagliano), Bonnici (70' Faraci), Corona (80' Lupo), Sottile, Marziale (88' Rinaldi). A disp.: Zumbo, Scalia, Giulio A.. All.: Antonio Richichi
  • Pistunina: Privitera, Caldore, D'Angelo, Ardiri (86' Minissale), Chiglien (86' Ghartey), Puzone, Buscema (66' Saglimbene), Keita (76' Casella), Ancione, Lo Giudice, Colucci (46' Sylla).  All.: Ezio Raciti
  • Arbitro: Fabio Franzò di Siracusa. Assistenti: Luigi Runza e Pablo Vasques di Siracusa
  • Ammoniti: Licata, D'Emanuele, Russo (Atletico ); Colucci, D'Angelo, Sylla, Casella (Pistunina)

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci