Esordio amaro per il Pistunina, al S. Margherita passa (2-0) il Biancavilla.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Nov 17th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Esordio amaro per il Pistunina, al S. Margherita passa (2-0) il Biancavilla.

Esordio amaro per il Pistunina, al S. Margherita passa (2-0) il Biancavilla.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Biancavilla espugna il Comunale di S. Margherita è conquista i primi tre punti della stagione all’esordio nel campionato di Eccellenza superando con il classico risultato di 2-0 i padroni di casa del Pistunina.

Un gol per tempo ed i rossoneri di mister Raciti si devono arrendere alla più quotata formazione etnea che ha dimostrato di essere una formazione ben quadrata con un’ottima organizzazione di gioco con la perla sin dal primo minuto del centrocampista 42enne Davide Baiocco, ex Juventus, Perugia e Catania, proprio dai suoi piedi parte l’azione che porta al raddoppio della squadra guidata da mister Cacciola, oltre a mettere ordine nella zona nevralgica del centrocampo.

Il Pistunina cede l’intera posta, subendo il raddoppio forse nel momento di maggior sforzo per ristabilire la parità, l’espulsione del portiere Fazio contestata dai padroni di casa, ha costretto mister Raciti a cambiare modulo ha richiamato in panchina Francesco Maggioloti, anche se non eccellente la sua prestazione, dal suo cilindro poteva sempre uscire il colpo vincente, al suo posto il portiere Stracuzzi che si è arreso dal dischetto, ma ha evitato il 3-0 a metà della ripresa su tiro insidioso dell’ex milazzese Massimiliano Lucarelli.

Alla fine risultato giusto per quello che si è visto in campo con il portiere etneo Pappalardo inoperoso per tutto l’arco della partita.

Cronaca della partita

12’ Nicolosi dalla sinistra per Maimone conclusione da dimenticare.

16’  Biancavilla vicino al vantaggio con Fabio Messina, il suo destro sfiora l'incrocio dei pali.

18’ Ancora gli ospiti con Lucarelli con un tiro dal limite un sinistro al volo che fa gridare al gol.

22’ i padroni di casa pericolosi con un  gran tiro di Emanuele Buscema.

26’ Ottima iniziativa di Nicolosi per Fabio Messina  conclusione al volo di poco fuori dallo specchio della porta.

32’ punizione ospite calciata magistralmente da Baiocco per Fabio Messina  che da ottima posizione incredibilmente  di testa manda fuori.

41’ Protagonista Fazio che si oppone al gran bolide di sinistro di Lucarelli.

46’ il gol del vantaggio: Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dalla sinistra da Baiocco con la sfera che arriva a Maimone che fa partire un sinistro rasoterra, Fazio tocca ma non riesce a evitare il gol del vantaggio ospite.

50’  Maimone di sinistro esalta i riflessi di Fazio che si salva di pugno.

61’ rigore per il Biancavilla: punizione dalla linea di fondo di Baiocco in area per Orefice che si scontra con il portiere Fazio in uscita, i due cadono a terra per il direttore di gara sono gli estremi per decretare la massima punizione con conseguente espulsione del portiere peloritano.  Al suo posto mister Raciti, mette il veterano portiere alle soglie dei 40 anni Stracuzzi al posto di Maggioloti. Dal dischetto non sbaglia Fabio Messina per il 2-0.

66’ Maimone ci prova di sinistro  ma la sua conclusione finisce a lato.

67’ Lucarelli di sinistro ma Stracuzzi si salva in angolo.

Statistiche della partita:

Schieramenti: 4-2-3-1 diventato nel finale4-3-2 Pistunina, 4-3-3 Biancavilla.

Tiri in porta: 3 Pistunina, 8 Biancavilla.

Falli: 4 Pistunina, 4 Biancavilla.

Calcio d’angolo: 2 Pistunina, 6 Biancavilla.

Sostituzioni: 5 Pistunina, 4 Biancavilla.

Recuperi: 3’ primo tempo, 5’ secondo  tempo.

PISTUNINA    0    BIANCAVILLA   2

Marcatori: 46’ pt Maimone, 65’ Fabio Messina su rigore.

Pistunina: Fazio, Caldore, D'Angelo, Sylla (77’  Colucci), Puzone, Chiglien, Buscema (77’ Mazzullo), Keita Pa' (90’  Sergi), Ancione, Lo Giudice (77’ Casella ), Maggioloti (63’ Stracuzzi). All. Ezio Raciti.

Biancavilla: Pappalardo, Orefice, Indelicato, Russo, Diop, Parisi, Nicolosi (55’ Strano), Baiocco (90’ A. Messina F. Messina (68’ Scariolo), Lucarelli, Maimone (75’ Belluso). All. Gaspare Cacciola.

Arbitro: Gigliotti di Cosenza. Assistenti: Di Paola e Silvestro Messina di Catania.

Ammoniti: 8' Diop (Biancavilla)

Espulso: 61’ il portiere Fazio per fallo su Orefice.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci