L'Antillese cala un poker di acquisti: Puglisi, Di Bella, Rizzo e Saglimbeni.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Nov 22nd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria L'Antillese cala un poker di acquisti: Puglisi, Di Bella, Rizzo e Saglimbeni.

L'Antillese cala un poker di acquisti: Puglisi, Di Bella, Rizzo e Saglimbeni.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Dopo l’arrivo di Cristian Messina e Thomas Crementi, alla vigilia del raduno pre-campionato (Lunedi 11 Settembre) la Pol. Antillese annuncia altri colpi di mercato: il difensore Vincenzo Di Bella, il centrocampista Cristian Rizzo e gli attaccanti Matthias Puglisi e Antonio Saglimbeni.

Prende forma l’ossatura dell’Antillese targata 2017-18 del Presidente Claudio Bongiorno che è riuscito a portare a compimento alcune trattative importanti per consegnare una rosa al completo all’allenatore Guglielmo Mastroieni per l’inizio ufficiale della stagione che prenderà il via con il primo giorno di raduno previsto per Lunedi 11 Settembre sul nuovo sintetico del Comunale.

Un ritorno in grande stile per l’Antillese ai nastri di partenza del prossimo campionato di Seconda Categoria che può puntare oltre ai nuovi giocatori  allo “zoccolo duro” della Polisportiva dal capitano Luca Crupi, al portiere Carmelo Cardone, al centrocampista Giuseppe Restifo al difensore Gianluca Sturiale rientrati dall’esperienza con il S. Alessio, per non dimenticare altri protagonista della vittoria del campionato di Terza Categoria Brian Lo Conti e Gianpiero Mastroeni.

A completare lo zoccolo duro il ritorno ad Antillo del forte centrocampista Matthias Puglisi nelle ultime stagioni con la maglia dell’Akron Savoca, la scorsa stagione in Prima Categoria con la Valdinisi, oltre all’esperienza nella Jonica.  Un ritorno gradito è voluto fortemente dalla Società che punta ad una stagione da protagonista come da tradizione del calcio antillese.

Dicevamo dopo l’arrivi del centrocampista  Cristian Messina proveniente dall’Agostiniana Calcio,  ex  Akron Savoca, Robur e Limina  e dell’ attaccante roccalumerese Thomas Crementi dal Città di Roccalumera, con un passato con Sportinsieme, Giardini Naxos, Mediterranea Nizza e Atletico Roccalumera,  hanno sposato il nuovo progetto calcistico antillese l’esperto difensore Vincenzo Di Bella, cresciuto calcisticamente con lo Sportinsieme dove ha vinto un campionato di Prima Categoria, nel corso della sua carriera subisce un’infortunio al ginocchio ritorna con tanta voglia in campo con l’Agostiniana di mister Carmelo Rigano, poi l’esperienza all’Akron Savoca dove perde la semifinale play-off con il Linguaglossa, per fare ritorno la passata stagione con la maglia dell’Agostiniana.

Per la via di Antillo anche il centrocampista Cristian Rizzo, cresciuto nel Limina di Albino Saglimbeni prima in Prima Categoria poi in Promozione. Da  Limina all’esperienza a Letojanni con la Robur, S. Teresa Calcio e Jonica, Agostiniana Calcio, Akron Savoca, per fare ritorno con la casacca della compagine forzese la scorsa stagione.

Non poteva mancare al progetto antillese l’ex portiere, oggi in veste di attaccante Antonio Saglimbeni, anche lui proveniente dall’Agostiniana, amico inseparabile del duo Messina-Rizzo, con un passato da portiere nel Limina di Albino Saglimbeni, poi l’esperienza alla Robur, per prendere la via del Città di Roccalumera dove inizia la sua nuova carriera di calciatore nel ruolo di attaccante due stagioni per indossare nuovamente i “guantoni” nella stagione 2015-16 con l’Akron Savoca, per ritornare la scorsa stagione nel ruolo di bomber con l’Agostiniana.

Giocatori d’esperienza per un’ambiziosa Antillese c he guarda anche al futuro come il giovane Alex Padiglione proveniente dal S. Alessio, in pratica l’accordo tra le parti è stato raggiunto, ultimi dettagli poi il giocatore è un tesserato della Polisportiva.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci