Il Limina fa cinquina: arrivano il portiere De Clò, i difensori Chillemi e Alex Russo, l'attaccante Carpillo e il giovane Miano.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Nov 22nd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria Il Limina fa cinquina: arrivano il portiere De Clò, i difensori Chillemi e Alex Russo, l'attaccante Carpillo e il giovane Miano.

Il Limina fa cinquina: arrivano il portiere De Clò, i difensori Chillemi e Alex Russo, l'attaccante Carpillo e il giovane Miano.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L’Asd Limina 2013 per la seconda stagione consecutiva sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Seconda Categoria targato 2017-18.  La scorsa stagione da “matricola” sulle ali dell’entusiasmo della vittoria del campionato di Terza Categoria l’obiettivo era raggiungere una salvezza tranquilla: traguardo largamente raggiunto, sesto posto finale (33 punti), 8 vittorie, 9 pareggi e 7 sconfitte, frutto di 33 gol fatti e subiti.

Questo il passato, il presente che porta alla prossima stagione: quali sono gli obiettivi della Società del Presidente Antonio Puglisi? Innanzitutto si riparte dalla conferma dell’allenatore, ovvero Filippo Ragusa e dalla riconferma della maggior parte dell’organico che ben ha fatto la scorsa stagione, ad eccezione dei fratelli Burgio, il portiere Antonio e il difensore Rocco che si sono trasferiti al Città di Roccalumera e dell’attaccante Thomas Paratore che ha ceduto alla corte del Casalvecchio Siculo. Per il resto il Limina sulla nuova stagione può contare sulle prestazioni del capitano Filippo Intelisano, dell’attaccante Paolo Saglimbeni per finire ai fratelli D’Amico solo per citare alcuni giocatori che hanno deciso di continuare nel progetto liminese, senza dimenticare il veterano ma sempre giovane Carmelo Puglia e il bomber Marvin Costa.

Giocatore che va, giocatore che resta, giocatori che arrivano, ben quattro sono i new-entry nell’organico della prossima stagione, anche se per il portiere Giancarlo De Clò si tratta di un ritorno, artefice della promozione dalla Terza alla Seconda Categoria nella stagione 2015-16.

Vestiranno la casacca liminese per la stagione 2017-18 oltre all’esperto portiere Giancarlo De Clò, arrivato dalla breve esperienza dell’Agostiniana, in passato ha indossato la maglia del S. Alessio,  Akron Savoca, Sportinsieme, oltre a giocare nella Reggina dove ha disputato una finale nazionale Primavera contro il Torino. Nonostante l’età non più verde, sarà lui a difendere i pali liminesi nel prossimo campionato.

Dal portiere De Clò all’attaccante furcese Ciccio Carpillo proveniente dall’Agostiniana, in precedenza ha indossato l’Akron Savoca, Mandanici,  Alì Terme, Forzad’agrò Scifì, Asd Furci, Città di Gaggi, Sportinsieme solo per citarne alcune della sua lunga carriera di “bomber”.,

Altro rinforzo arrivato alla corte di mister Filippo Ragusa il forte difensore furcese Carmine Chillemi, ex  Mandanici, Gioventù Furcese, ancor prima uno dei pilastri difensivi dell’Asd Furci, protagonista in assoluto della vincente cavalcata dalla Terza alla Prima Categoria, oltre ad indossare la maglia della Nuova Indipendente.

Sempre nel reparto arretrato arriva un difensore d’esperienza Alex Russo, un 25enne dal curriculum interessante, muove i primi passi con l’Atetico Furci (2006-07) punto di forza della formazione giovanissimi provinciali con mister Luigi Spadaro.  Poi Allievi Regionali con il Giardini Naxos, dal 2008-2011 nel settore giovanile del S. Alessio per diventare un punto di forza in prima squadra in Seconda Categoria (2011-12 e 2012-13), per trasferirsi alla Nuova Indipendente squadra del suo paese, due stagioni con un record 44 presenze su 44 gare nella stagione 2014-15 la promozione in Prima Categoria (2-0 all’Akron Savoca nella finale play-off), poi va al Mandanici dove vince il campionato di Terza Categoria, due stagioni, per fare ritorno la scorsa stagione a Furci, adesso l’esperienza liminese.

Ultimo tassello per la stagione sportiva l’arrivo del giovane Cristian Miano proveniente dal settore giovanile della Jonica. Sul fronte cessioni Antonio Burgio e Rocco Burgio (Città di Roccalumera), Thomas Paratore (Casalvecchio).

Questi al momento i rinforzi operati dai dirigenti liminesi : “in entrata siamo vigili sul mercato – ci ha dichiarato il Presidente Antonio Puglisi – se dovesse presentarsi qualche occasione la valuteremo”.

Per quanto riguarda gli obiettivi stagionali? "Certamente migliorare la classifica finale della scorsa stagione dove abbiamo raggiunta una salvezza tranquilla con il settimo posto. Siamo in linea con la filosofia della Società come dimostra la storia del nostro club che dalla sua fondazione si è migliorato anno dopo anno, come sempre divertirci".

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci