Il Team degli "Autogol" trionfano alla Rivera Cup 2017 di Alì Terme. Intervista a Liliana Bonfiglio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Dec 11th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio a 5 Il Team degli "Autogol" trionfano alla Rivera Cup 2017 di Alì Terme. Intervista a Liliana Bonfiglio.

Il Team degli "Autogol" trionfano alla Rivera Cup 2017 di Alì Terme. Intervista a Liliana Bonfiglio.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Team degli “Autogol” hanno vinto la prima edizione della Riviera Cup 2017 , tutto in 24 ore da Sabato 26 con start alle ore 18.00 fino alle 8.00 del mattino (fase di qualificazione), nel pomeriggio le gare che hanno portato alla finalissima ed alla premiazione finale. Gli “Autogol” hanno scritto il proprio nome sull’Albo d’oro della kermesse estiva aliese, infatti, l’intento degli organizzatori  da Liliana Bonfiglio, Antonio Giuseppe Cinturrino e Alessandro Triolo in collaborazione con il Valdinisi Calcio è di proseguire ed migliorare la “Riviera Cup” 24 ore anche nei prossimi anni.

A trionfare sono stati gli “Autogol” guidati dal capitano Gabriele Briguglio che oltre ad alzare al cielo il “Trofeo 2017” la caratteristica del “tutto in 24 ore” altro premio la Cena per tutta la squadra  presso la "Villa Orchidea" di Alì Terme. Si piazzano al secondo posto “Gli Scugnizzi” che si sono dovuti arrendere agli “Autogol”  per loro Coppa e pizze per tutta la squadra  presso    " Le Giare" di Itala Superiore. Sul terzo gradino del podio il team “Simpatia” anche per loro Coppa e  5 kg di focaccia presso " La bottega del caffè ".

La kermesse di calcio a 5 che ha coinvolto ben otto squadre si è svolta nel nuovo parquet del’Istituto Maria Ausiliatrice ha visto la premiazione del miglior capocannoniere Zullo (Itala) per il bomber vincitore “Entrata presso le “Terme Acqua Grazia” di Alì Terme” con pacchetto benessere e pranzo”. Mentre Emanuele Monaco è stato eletto il miglior portiere del torneo, per il numero uno “30€ di sconto presso "Salvo Basile Sport " di Furci Siculo e 1,5 kg di focaccia. La palma del miglior giocatore del torneo è toccata ad Agatino Sentineri che può festeggiare con un "pranzo presso Bacco Tabacco e Venere”.

Mentre il Premio Fair Play è andato alla compagine "nati stanchi" per loro "pasta e bibite presso il "Caprice". Ottimi gli arbitraggi del duo Sergio Bosio e Marco Di Blasi.

INTERVISTA A LILIANA BONFIGLIO organizzatore dell'evento insieme a Cinturrino, Triolo con la collaborazione del VALDINISI CALCIO.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci