Il primo round di Coppa Italia va al Catania S. Pio X, decide nel finale Marco Inserra.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Il primo round di Coppa Italia va al Catania S. Pio X, decide nel finale Marco Inserra.

Il primo round di Coppa Italia va al Catania S. Pio X, decide nel finale Marco Inserra.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Prima uscita ufficiale con tanto di sorrisi e vittoria per il Catania S.Pio X che sbanca Giarre con un gol a  sette minuti dalla fine di Marco Inserra, abile a colpire di prima intenzione da centro area di rigore sugli sviluppi di un corner. Miglior inizio non ci si poteva attendere per ciò che rappresentava l’andata dei sedicesimi di Coppa Italia Eccellenza.

SDGli schieramenti: Catania S. PioX - Romano tra i pali, Finocchiaro e Musumeci esterni bassi con Villani e Pandolfo centrali (schieramento di retroguardia provato nel precampionato); Sapienza, Mileti e Santanna in mediana, Conte, Ranno, Abate in avanti. Nella ripresa Vitale per Mileti, Di Mauro per Finocchiaro e, dulcis in fundo, fuori Ranno per il match winner Inserra. Palermo, Consoli, Giorgio Sapienza e Costanzo in panchina.

Il Giarre di Gaetano Mirto: Colonna, Curcuruto (Balastro), Sanfilippo, D’Arrigo, Spampinato (Riceputo), Miano, Lamia, Compagno, Carbonaro, Caputa (Nirelli), Leotta. In panchina Guarneri, Carrabino, Villari, Privitera.

«Vittoria del cuore che ci consente di iniziare al meglio la stagione – ha affermato un raggiante ma pacato Carlo Platania, tecnico biancorosso, a fine gara -.  Successo voluto, negli spogliatoi con i miei ragazzi ci siamo detti che dopo tanto lavoro e sacrificio è giusto andarcela a giocare con tutti, anche contro squadre ambiziose. Complimenti alla mia squadra che ha interpretato alla perfezione quanto chiesto nel prepartita dal sottoscritto.

Nel primo tempo, complice anche l’assenza di Garufi per squalifica ed il conseguente inserimento di Mileti, che ancora si è allenato poco ma ha interpretato bene il suo ruolo a centrocampo, non siamo riusciti a ripartire bene e abbiamo subito la pressione avversaria. Per il resto, a parte una gran parata di Romano che nasce da un errore in disimpegno nostro, con i movimenti a scalare sulla fase di non possesso abbiamo rintuzzato tutte le offensive avversarie e siamo riusciti ad arrivare ad alcune conclusioni a rete.

Il gol di Inserra, entrato da pochissimo, sicuramente il sogno di tutti gli allenatori: appena messo in campo, ha sfruttato a pieno l’occasione nata da calcio d’angolo». Di contro, in occasione del corner che ha poi portato alla rete decisiva, i padroni di casa hanno protestato per un presunto fallo sul difensore Miano nel corso dell’azione. Un episodio che non scalfisce i meriti del successo S.Pio X.

Sabato 2 settembre il ritorno (ancora da decidere il campo)

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci