Città di Mascalucia già al lavoro con tre novità: Orofino, De Carlo e Celi.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Aug 17th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Città di Mascalucia già al lavoro con tre novità: Orofino, De Carlo e Celi.

Città di Mascalucia già al lavoro con tre novità: Orofino, De Carlo e Celi.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Inizio preparazione in casa Città di Mascalucia. Al “Bonaiuto Somma” la nuova comitiva biancazzurra si è radunata ed ha iniziato ufficialmente i lavori della stagione 2017-2018 agli ordini del neotecnico Giovanni Garofalo.

Nuovi arrivi: La società intanto comunica di essersi assicurata le prestazioni di altri 3 puntelli di lunga esperienza: il difensore Giacobbe Celi, i centrocampisti Santo Orofino ed Enrico De Carlo.

4 gli Juniores aggregati alla prima squadra: 3 ex Real Catania, Allievi proprio di Garofalo,  l’esterno  Gabriele Palma, l’attaccante Simone Palma ed il centrocampista Dante Porto; e l’ex Meridiana Valerio Di Grazia, esterno.

“Mercato” in dirittura d’arrivo, dopo gli arrivi dei difensori Nino Mirabito, Danilo Maugeri e Alfio Spartà, del centrocampista Ciccio Galiano, degli attaccanti Mirko Tenerelli, Mauro Patanè, Alessandro Finocchiaro e Manuel Mazzarino.

Sul fronte dei confermati: i portieri Andrea Spina con gli Juniores Marino e Barbagallo, i difensori Mario Benivegna e Cristiano Florio, gli esterni Marco Scalia e Gianni Di Mauro, i centrocampisti Mirko Sirna e Andrea Di Mauro, gli attaccanti Salvatore Scuto e Mirko Marino.

Cessioni: Approdano rispettivamente alla S.Pio X ed all’Acireale Giulio Costanzo e Francesco Albertini.

Le prime parole del tecnico Garofalo: "A Mascalucia trovo una città dalle grandi tradizioni calcistiche. Un grande onore allenare qui. Lavorerò con grande motivazione e senso di responsabilità in modo da creare entusiasmo e divertimento in chi ci verrà a vedere. Guarderemo partita dopo partita per cercare di dare il massimo".

Giovanni Spina - CoPresidente «Prima la salvezza, da raggiungere già a dicembre. Poi valuteremo se provare a fare il salto di qualità e regalarci altre soddisfazioni. ».

Antonio Cesarotti - CoPresidente «Abbiamo puntato sull’importante figura del Direttore sportivo, Angelo Costa, che ha costruito un organico di qualità in stretta sinergia con Garofalo. Se sarà necessario puntellarlo ulteriormente non ci tireremo indietro».

Direttore Sportivo - Angelo Costa «Abbiamo iniziato ad operare sul mercato con i tempi opportuni. Numericamente siamo completi, i ruoli sono tutti coperti. Ci riteniamo soddisfatti del lavoro sin qui svolto. Un mix di qualità tra giovani ed esperti: abbiamo le carte in regola per disputare una stagione dignitosa».

 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci