Lo Sporting Trecastagni affida la panchina al tecnico Pino Zingherino.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Aug 17th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Lo Sporting Trecastagni affida la panchina al tecnico Pino Zingherino.

Lo Sporting Trecastagni affida la panchina al tecnico Pino Zingherino.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Pino Zingherino è il nuovo allenatore dello Sporting Trecastagni. «Ho accettato con entusiasmo questo incarico sulla base non solo della stima reciproca e dell’amicizia decennale col Presidente Tringali, ma anche per il progetto che il Diesse Sanzio Sabatini mi ha esposto qualche settimana fa: coniugare la “linea verde” ad alcuni calciatori d’esperienza sarà un lavoro sicuramente affascinante e stimolante - queste le prime parole di Zingherino -. Ad inizio prossima settimana spazio alla preparazione con dei test atletici, nel frattempo l’organico prenderà forma e lavoreremo per creare le condizioni ai fini di una tranquilla permanenza».

La carriera: 52 anni, oltre 15 di esperienza in panchina, Zingherino dopo i successi con la Virtus Catania ha allenato club blasonati come Ragusa, Misterbianco, Aci S.Filippo, Aci S.Antonio e Real Aci. 2 promozioni in Eccellenza, una sfiorata e per il resto sempre campionati di ottimo livello.

Decisa la data del raduno: Lo Sporting Trecastagni si radunerà quindi da lunedì 7 agosto alle 17.30 allo Stadio La Carlina. Detto nel precedente comunicato di un rinnovamento radicale della rosa rispetto alla passata stagione, delle conferme di Murabito, Mirabella, Aiello, Andrea Pappalardo, degli Under Riolo, Boccaccio, Alessandro Pappalardo e delle trattative per il portiere Alessio Crisafulli e per gli attaccanti Alfredo Cavallaro e Vittorio Caruso, la società rende noto che sono stati avviati contatti con gli ex centrocampisti del Battiati Daniele Rundo e Andrea Garofalo.

Nei prossimi giorni, comunque, verranno diramate notizie più certe su chi vestirà la maglia gialloblu. Per quanto riguarda i quadri tecnici, per il ruolo di preparatore dei portieri sono in ballottaggio Luigi Barbagallo (già a Battiati) e Pierangelo Massara (che potrebbe dunque essere confermato).

«Amicizia che ci lega da tanti anni a parte, credo sia la scelta migliore per una squadra che punterà quasi esclusivamente sui giovani - dà così il benvenuto al nuovo tecnico il Presidente del sodalizio gialloblu Aldo Tringali –. Un tecnico esperto, una persona saggia, che ha sposato il nostro progetto con entusiasmo, orientato ad una tranquilla salvezza».

 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci