Serie C - Dario Sanalitro e Sebastiano Patti ancora insieme con il Papiro Volley Fiumefreddo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Nov 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Volley Maschile Serie C - Dario Sanalitro e Sebastiano Patti ancora insieme con il Papiro Volley Fiumefreddo.

Serie C - Dario Sanalitro e Sebastiano Patti ancora insieme con il Papiro Volley Fiumefreddo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Il Papiro Volley Fiumefreddo sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie C con l’intenzione di ritornare subito in Serie B, categoria disputata nell’ultima stagione. La riconquista della “B” da parte dei dirigenti con in testa il Presidente Davide Massimino, vuole essere conquistata con lo stesso gruppo di ragazzi che negli ultimi anni hanno scritto memorabili pagine sportive del volley etneo coronata nella storica promozione in B.

Un gruppo di ragazzi che hanno deciso di restare ancora, anzi di continuare ad indossare la maglia del Papiro, il punto di partenza la riconferma del coach Tani Frinzi Russo, poi il direttore sportivo Nunzio Currenti ha iniziato a comporre il puzzle del Papiro Volley targato 2017-18, iniziando dalla riconferma dei due centrali Giorgio Pappalardo e Pietro Leonardi avvenuta la settima scorsa, nelle ultime ore è arrivato anche il  “sì” di altri due simboli della squadra, lo schiacciatore Dario Sanalitro (alla sua terza stagione di fila) e dell’opposto Sebastiano Patti ( quinto anno di fila con la maglia del Papiro) uno dei protagonisti della storia promozione in B.

Le prime parole di Dario Sanalitro – Schiacciatore: "L'obiettivo  è migliorare ancora sul piano tecnico, continuare a lavorare con la stessa intensità della scorsa stagione che ci ha visto soccombere nella corsa salvezza per un punto nella sfida decisiva. Ho deciso di restare perché ho grande voglia di riscatto. Questo deve essere il nostro motore in ogni allenamento. Dobbiamo mettercela tutta".

Le prime dichiarazioni di Sebastiano Patti – Opposto: "La retrocessione  è stata una brutta botta per tutti. Non sarà facile risalire, ma abbiamo il dovere di rimetterci in moto con entusiasmo e grande passione sin dal primo allenamento. In Serie C spero di poter vedere il grande pubblico che ci ha seguito nelle ultime settimane. Noi ce la metteremo tutta.  Per raggiungere un grande obiettivo ci dovrà essere grande senso di condivisione e di appartenenza. La Serie C è difficilissima, dovremmo lottare punto a punto".

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci