Volti nuovi nello staff tecnico della Jonica: Perrone, Santoro e Di Pietro. In arrivo la punta Lu Vito.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Nov 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Volti nuovi nello staff tecnico della Jonica: Perrone, Santoro e Di Pietro. In arrivo la punta Lu Vito.

Volti nuovi nello staff tecnico della Jonica: Perrone, Santoro e Di Pietro. In arrivo la punta Lu Vito.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Continua nel segno della continuità il progetto della Jonica compagine della riviera jonica messinese ai nastri di partenza del prossimo campionato di Promozione targato 2017-18, l’obiettivo dei dirigenti è riconfermarsi, magari migliorarsi dopo il secondo posto della scorsa stagione,  la finale play-off persa in casa con il Città di Messina e la striscia d’imbattibilità di partite consecutive ben 27.

Per confermare tali risultati ed alzare magari l’asticella per il salto di categoria, i dirigenti della Jonica con in testa il Presidente Mimmo Saglimbeni, insieme al Team Manager Enzo Filoramo hanno le idee piuttosto chiare sul da farsi, il primo passo la conferma dello staff tecnico dando nuovamente fiducia alla coppia Mimmo Moschella e al suo collaboratore Roberto Frazzica, insieme al preparatore atletico Paolo D’Angelo. Dopo diverse stagioni non ci sarà più Peppe Allegra come preparatore dei portieri, al suo posto un altro nome eccellente del panorama calcistico dilettanti il prof. Pippo Di Pietro nell’ultima stagione nelle file della Valdinisi in Prima Categoria. Un tecnico preparato con alle spalle diverse esperienze da giocatore e di preparatore in Eccellenza e Promozione.

Restando in tema di volti nuovi, cambia lo staff tecnico degli Allievi Regionali che sono stati affidati a Sebastiano Perrone che dopo due stagioni sulla panchina della Valdinisi (vittoria del campionato di Seconda Categoria, il terzo posto in Prima Categoria con la sconfitta nella semifinale play-off con l’Atletico Messina), ritorna al suo vecchio amore allenare i “giovani”, proprio con i giovani mister Perrone ha iniziato la sua carriera con lo Sportinsieme. Come nella Valdinisi, mister Perrone nel suo lavoro alla Jonica avrà come collaboratore Enrico Santoro.  Possiamo dire un cambio di guardia visto che l’ex allenatore degli Allievi Regionali Giacomo Parisi dovrebbe essere il nuovo allenatore della Valdinisi in Prima Categoria, manca solo l’ufficialità,  come quella dell’ipotesi di un possibile ripescaggio in Promozione.

Restando in tema di conferme, ancora fiducia a Pasquale Filiciotto che guiderà i Giovanissimi Regionali, mentre Mimmo Riganello il compito di proseguire il suo lavoro con la Juniores con tanti giovani in odore di prima squadra.

Per quanto riguarda la prima squadra ampia fiducia al  gruppo della scorsa stagione  con i veterani Monaco-Cambria-Herasymenko-Loria  a guidare il gruppo dei giovani come il portiere Gugliotta per passare a Mirko Smiroldo, per non parlare di Filippo Marchiafava solo per citarne alcuni, per loro la prossima stagione dovrebbe essere quella del definitivo salto di qualità. Un gruppo che ha bisogno di qualche innesto, a centrocampo e attacco, proprio sul fronte offensivo ci sono le maggior novità per la prossima stagione, non ci saranno più Davide Fugazzoto, Antonio Tavilla con molta probabilità sulla lista dei partenti anche Dario Cannata.

Sul fronte cessioni va via il centrocampista santateresino Francesco Maggioloti (sta valutando le varie richieste pervenute in Eccellenza). Anche il giovane Alessio Savoca è in bilico, diverse le Società che hanno bussato alla porta della Jonica, sulle sue tracce il Pistunina e Giardini Naxos.

Sul fronte arrivi trovato l’accordo con l’attaccante Eugenio Lu Vito, la scorsa stagione nelle file del Calatabiano, ma due anni orsono ha vestito la maglia della Jonica mettendo a segno la bellezza di 10 reti. Manca solo firma perché il tutto diventa ufficiale.

Per il resto in settimana oltre a Lu Vito, il team manager Enzo Filoramo dovrebbe annunciare altri due colpi di mercato, un centrocampista ed un attaccante.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci