Colpo ad effetto dell'ambizioso Casalvecchio Siculo: preso il forte centrocampista Onofrio Smiroldo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Jul 26th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Colpo ad effetto dell'ambizioso Casalvecchio Siculo: preso il forte centrocampista Onofrio Smiroldo.

Colpo ad effetto dell'ambizioso Casalvecchio Siculo: preso il forte centrocampista Onofrio Smiroldo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Dodici mesi fa un gruppo di amici appassionati di calcio da un’idea nata in una serata estiva, seduti attorno ad un tavolo a mangiare una pizza e bere un birra con le rispettive famiglie, è stata presa la decisione: perché non fare una Società di calcio, non solo per divertirci, anche un modo per stare insieme, magari rivivere certi emozioni che altri prima di noi  “hanno vissuto” negli anni ’80 e ’90, in veste di  giocatori o dirigente hanno avuto l’onore di  indossare  la maglia del proprio paese.

Ecco fatto: l’idea è diventata realtà con la nascita dell’Asd Casalvecchio Siculo Calcio che si iscrive al suo primo campionato di Terza Categoria stagione sportiva 2016-17 con Presidente Cosimo Cicala. La prima volta nella stagione 1982-83 con l'A.C. Casalvecchio con Presidente Carmelo Smiroldo. Poi è stata la volta nel 1984-85 del Presidente Santino Rigano con l'U.S Casalvecchio.

Alla guida del sodalizio casalvetino, non poteva non essere il giocatore simbolo degli ultimi 15 anni della riviera jonica, ovvero Cosimo Cicala che insieme ad altri amici casalvetini con in panchina un altro casalvetino doc, Alessandro Moschella che ha calpestato il manto erboso del Marassi con la maglia del Genoa, poi un infortunio ha troncato la sua carriera.

L’obiettivo del primo torneo? Nessuna pretesa divertirsi ed onorare la maglia del Casalvecchio: alla fine è arrivato un ottavo posto con 29 punti su 22 gare disputate, 8 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte con 36 gol fatti e 34 subiti che ha portato i casalvetini, in una stagione caratterizzata dagli infortuni, nonostante ciò i casalvetini sfiorano i play-off.

L’ambizione del soldalizio del Presidente Cosimo Cicala per la prossima stagione fare un campionato da protagonista, intanto è stato riconfermato Alessandro Moschella, gran parte dei ragazzi della passata stagione, subito dopo il direttore sportivo Paolo Spadaro in sintonia con il patron e mister Moschella si sta muovendo sul mercato a 360 gradi per rafforzare l’organico ( c’è anche l’ipotesi di fare domanda di ripescaggio in Seconda Categoria), prima di prendere tale decisione, è arrivato il primo acquisto un lusso per la categoria: il forte centrocampista Onofrio Smiroldo, giocatore – promozione, nella sua carriera ha vinto diversi campionati con la maglia della Robur, Città di Roccalumera, Antillese, oltre a vestire la maglia dello Sportinsieme in cui è cresciuto calcisticamente.

Onofrio Smiroldo, nell'ultima stagione nel Città di Roccalumera in Seconda Categoria dove ha sfiorato il salto in Prima Categoria, fatale la finale play-off, ma la passata stagione protagonista nella vittoria del campionato di Terza Categoria. Che sia di buon auspicio per il Casalvecchio che nelle prossime ore annuncerà altri importanti colpi di mercato.

 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci