Il Città di Roccalumera volta pagina, nuovo staff dirigenziale con in panchina Carmelo Cacciola.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Sep 22nd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria Il Città di Roccalumera volta pagina, nuovo staff dirigenziale con in panchina Carmelo Cacciola.

Il Città di Roccalumera volta pagina, nuovo staff dirigenziale con in panchina Carmelo Cacciola.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Sarà una coincidenza, ma il Città di Roccalumera pur cambiando pelle sia dal punto di vista Societario che tecnico rimane nel segno di “Carmelo”. Da Carmelo Brigandì al primo anno di terza categoria 2014-15, a Carmelo Campailla (due stagioni, 2015-16  con la vittoria del campionato di Terza Categoria, 2016-17 in Seconda Categoria con la finale play-off persa in casa con il Rodi Milici) a Carmelo Cacciola, nuovo tecnico della compagine roccalumerese del Presidente Antonino Sterrantino che la prossima stagione disputerà il campionato di Seconda Categoria.  Per non parlare dell’altro “Carmelo” Gugliotta” in Società sin dalla nascita.

Lo ha annunciato tramite un comunicato stampa la Società  che ha reso noto anche i componenti dello staff dirigenziale, ma non solo anche le novità per la prossima stagione a partire dal rafforzamento del settore giovanile alla novità di internet free

Riportiamo integralmente il comunicato emesso dalla Società: “Il Città di Roccalumera accende i motori per la nuova stagione calcistica 2017-18. Il Presidente Antonino Sterrantino pianifica un ciclo calcistico destinato a crescere e far parlare bene della Società roccalumerese. Arrivano nuovi innesti per dare concretezza e valore aggiunto. La prima squadra viene affidata a Carmelo Cacciola, la Direzione Generale a Giuseppe Carpo, il settore giovanile, la scuola calcio e i rapporti con la stampa a Vittorio Chillemi. Mentre Giuseppe e Marcello Frontaurea sono i vicepresidenti, Gugliotta Carmelo cassiere, Enza Maccarrone segretaria, Roberto Nicotra direttore Tecnico. La Società comunica la totale disponibilità per il nascituro progetto.

Alcuni punti fondamenti – si legge nel comunicato stampa – saranno internet free perimetro spogliatoi e uffici, sala stampa, saletta d’attesa per i genitori della scuola calcio e visitatori, si punta a un campionato Juniores che darà ossigeno alla prima squadra con obiettivi precisi. La Società ha le idee chiare e punta a un campionato di vertice della prima squadra e un settore giovanile di qualità. Altri componenti – si legge alla fine del comunicato – sono in dirittura d’arrivo per completare l’organo dirigenziale”.

Il nuovo ciclo del Città di Roccalumera parte dal ritorno in panchina dopo quasi due anni di assenza  dell’allenatore Carmelo Cacciola, l’ultima panchina due anni fa a Mandanici dove ha vinto il campionato di Terza Categoria. Ancor prima è stato l’artefice insieme ad altri amici della nascita della Gioventù Furcese, ancor prima tre stagioni con la Gioventù santateresina.  Adesso un’altra scommessa quella del Città di Roccalumera con l’obiettivo di far bene.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci