B/2 - Secondo colpo di mercato per la Kondor Catania il libero Federica Foscari.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Sep 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/2 - Secondo colpo di mercato per la Kondor Catania il libero Federica Foscari.

B/2 - Secondo colpo di mercato per la Kondor Catania il libero Federica Foscari.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La Kondor Catania mette a segno il secondo acquisto della stagione assicurandosi le prestazioni sportive di Federica Foscari, proveniente dalla Pallavolo Marsala.

Castelvetranese classe 1994, Foscari arriva a Catania per concentrarsi a pieno sul suo ruolo, quello di libero: pedina fondamentale per le giovanili della Pallavolo Marsala, alterna infatti il ruolo di libero a quello di schiacciatrice. A 17 anni accetta il trasferimento alla corte di Frinzi Russo all’Akragas, ma rientra in breve tempo a Castelvetrano per conquistare con la maglia della propria città la promozione in quarta serie. Con la stessa squadra riprende nella stagione successiva a giocare posto 4. La svolta arriva nel settembre 2014, quando coach Corrado Scavino la sceglie per l’esperienza all’Orizzonte Tremestieri in B1, serie che ritrova nella stagione appena conclusa dopo la parentesi in B2 alla Pallavolo Sicilia.

“Il progetto Kondor mi ha subito entusiasmata – esordisce Foscari –. Determinante in particolare è stata la fiducia che Agata Licciardello e la società hanno scelto di concedermi, dandomi la possibilità di esprimermi finalmente a pieno nel mio ruolo. Sento che quello è il ruolo che più mi si addice e farò di tutto per non deludere le aspettative della società, dei mister e dei tifosi”.

“Foscari è una scommessa che voglio vincere- confessa coach Licciardello -. La sua firma e quella di Buiatti rappresentano punti fondamentali per questo progetto e fanno capire quali sono gli obiettivi di questa società. Sono felice inoltre che entrambe hanno voluto fortemente far parte della Kondor, segno tangibile della stima che le atlete hanno nei confronti di questa squadra”.

Sia Foscari che Buiatti saranno inoltre coinvolte attivamente nel progetto Kondor Academy, il programma di crescita che il sodalizio ha studiato appositamente per il settore giovanile. Per Michela Buiatti, in possesso della qualifica di allenatore Fipav già esercitata con successo, si prospetta un futuro da coach di una delle formazioni Under del prossimo campionato.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci