La Jonica F.C. chiude la brillante stagione con una "cena sociale". Il futuro? Si riparte con lo stesso gruppo e staff tecnico per essere protagonisti.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Jul 26th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione La Jonica F.C. chiude la brillante stagione con una "cena sociale". Il futuro? Si riparte con lo stesso gruppo e staff tecnico per essere protagonisti.

La Jonica F.C. chiude la brillante stagione con una "cena sociale". Il futuro? Si riparte con lo stesso gruppo e staff tecnico per essere protagonisti.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il punto di partenza per il prossimo campionato targato 2017-18 è senz’altro il secondo posto e la striscia di risultati utili consecutivi senza sconfitte ben 27 gare su 28, oltre la miglior difesa del girone C : stiamo parlando della compagine della Jonica FC del Presidente Domenico Saglimbeni che si appresta a prendere parte al suo quarto campionato consecutivo in Promozione con l’obiettivo di migliorarsi ulteriormente.

I propositi sono quelli di fare meglio, non si pronuncia la parola “vincere il campionato”, ma di essere protagonista  senz’altro con lo stesso gruppo, con le stesso staff tecnico, con gli innesti di due o tre giocatori con l’apporto del florido vivaio, dalla categoria “allievi regionali” che hanno vinto il titolo, saranno promossi ben sette nuove speranze  per il futuro della Jonica, ma dell’intero movimento calcistico della riviera jonica.

La Jonica pensa in grande, ma rimane con i piedi per terra, il “gioiellino” costruito in questi tre ultime stagioni è maturato gradualmente, usando un famoso detto, squadra che vince non si cambia, ad iniziare dalla riconferma in blocco dell’intera rosa che ben ha fatto la scorsa stagione da Francesco Monaco a Marco Loria, da Roberto Cambria a Gianluca Sanfilippo, dal capitano Max Herasymenko ai giovani come Alessio Savoca, il portiere Gugliotta, per non citare Federico Lombardo o la promessa Filippo Marchiafava che la scorsa stagione ha “indossato” la maglia azzurra negli stage dell’Under 17.

Punti fermi per la prossima stagione, ovviamente qualcuno andrà via, è fisiologico, ma la Società punta ad rafforzare, già l’ottimo gruppo con due- tre innesti di valore  per il definitivo salto di qualità, nel mirino centrocampo e il reparto offensivo,  ma senza perdere di vista la filosofia che ha contraddistinto negli anni la Jonica “ i giovani” che rappresentano il futuro della Società. Saranno ben sette i new-entry in prima squadra che arrivano con il titolo regionale in tasca: Savoca, Mifa, Ferraro, Santoro, Scarcella, Lo Giudice e Campagna che seguiranno le orme dei vari La Forgia, Smiroldo e Marchiafava.

Una squadra già rodata che sarà nuovamente affidata a Mimmo Moschella che continuerà ad avere la collaborazione del suo collaboratore Roberto Frazzica e del preparatore atletico D’Angelo per puntare ad un campionato “da protagonista” in attesa che arrivi anche la lieta notizia che si aspetta da diversi anni della ristrutturazione del Comunale di Bucalo, in primo luogo il manto in erba sintetica.

Intanto, martedì scorso la Jonica ha celebrato la conclusione della stagione  con una “cena sociale”  tutti insieme dirigenti, giocatori e tecnici prima di rompere le righe per la pausa estiva, per tutti l’appuntamento dopo Ferragosto per iniziare la nuova stagione in cui la Jonica guarda con particolare interesse.

Il cammino della Jonica nelle ultime tre stagioni:

2016-17: Promozione – Girone C – 2^ posto ( 65 punti, 19 vittorie, 8 pareggi, 1 sconfitta, 48 gol fatti e 12 subiti).

2015-16: Promozione – Girone B – 9^ psoto ( 36 punti, 10 vittorie, 6 pareggi, 12 sconfitte, 40 gol fatti e 40 subiti).

2014-15: Promozione – Girone C -  9^ posto (42 punti, 11 vittorie, 9 pareggi, 10 sconfitte, 32 gol fatti altrettanti subite).

2013-14: Prima Categoria dalla fusione S. Teresa Calcio e Calcio Furci nasce la Jonica Fc.


 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci